Su Disney+ torna il classico animato che ha fatto sognare grandi e piccini, Lilli e il Vagabondo: il famoso cartone tornerà sulla piattaforma streaming il 12 novembre 

Su Disney+ torna il classico Lilli e il Vagabondo: tutte le info
Disney, Fonte: Facebook (DisneyIT)

Oggi, 23 agosto 2019, è stato reso noto il poster ufficiale di Lilli e il Vagabondo: il famoso cartone animato tornerà a far grandi e piccini sulla piattaforma streaming Disney+.

Il titolo originale del film è Lady and the Tramp, e sul poster appena rilasciato vi sono i due iconici cagnolini che, come nella locandina originale, sono romanticamente seduti al tavolo con un bel piatto di spaghetti e polpette.

La voce dei due simpatici e teneri cani sarà prestata da Tessa Thompson e Justin Theroux, mentre Trusty avrà la voce di Sam Elliott, Peg di Janelle Monae, scottish terrier Jock avrà la voce di Ashley Jensen, mentre Bull di Benedict Wong.

Ovviamente vi saranno anche Thomas Man e Yvette Nicole Brown che, rispettivamente interpreteranno il ruolo di padrone di Lilli e zia di Sara.

LEGGI ANCHE–> BOMBSHELL: IN RETE IL TANTO ATTESO TRAILER DEL FILM CON NICOLE KIDMAN

Su Disney+ torna il classico Lilli e il Vagabondo: tutte le info. Trama

Finalmente è stato reso noto il nuovo poster di Lilli e il Vagabondo: il nuovo film animato sarà disponibile sulla piattaforma streaming Disney+ a partire dal 12 novembre 2019. I due simpatici cagnolini, quindi, torneranno a far sorridere e intenerire grandi e piccini di tutto il mondo, proprio com’è già accaduto nel lontano 1955.

Trama

La pellicola narrerà, ancora una volta, le vicende di Lilli e del suo amico Vagabondo. La cagnolina scappa dalla sua abitazione quando scopre che i suoi padroni stanno per avere un bambino; Lilli incontra così Vagabondo.

La pellicola è stata creata con diversi effetti speciali e la regia è di Charlie Bean.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Lady and the Tramp, a new take on a timeless classic, only on #DisneyPlus. Start streaming November 12.

Un post condiviso da Disney (@disney) in data:

Facebook Comments