Il grande comico Antonio Albanese con il film ‘Senzadubbiamente’: la pellicola sarà distribuita nelle sale italiane il 21 novembre del 2019

Antonio Albanese torna al cinema con 'Senzadubbiamente'
Antonio Albanese (GettyImages)

L’attore, comico, scrittore e imitatore italiano, Antonio Albanese, ritorna sul grande schermo con la pellicola ‘Senzadubbiamente‘: il film sarà distribuito in Italia a partire dal 21 novembre 2019.

Il protagonista della pellicola, Cetto La Qualunque, è stato reso noto nel 2003 durante il programma ‘Non c’è problema’, poi 2007 diventa ospite fisso del programma ‘Che tempo che fa.

Nel 2011 Cetto La Qualunque approda sul grande schermo con la pellicola ‘Qualunquemente’; nel film Cetto La Qualunque interpreta un imprenditore corrotto che, per impedire l’elezione di De Santis, fa il suo primo ingresso in politica.

Nel 2012 fa il suo approdo il secondo film della serie dal titolo ‘Tutto tutto niente niente’. Questa volta il protagonista si trova a confrontarsi con altre due persone che hanno trascorso la propria vita in Parlamento e ora si trovano in galera.

LEGGI ANCHE–> BOMBSHELL: IN RETE IL TANTO ATTESO TRAILER DEL FILM CON NICOLE KIDMAN

Antonio Albanese torna al cinema con ‘Senzadubbiamente’

L’attore, scrittore e imitatore italiano, Antonio Albanese, ritorna con il film ‘Senzadubbiamente‘: la pellicola sarà distribuita nelle sale italiane il 21 novembre del 2019

La regia della pellicola è stata affidata a Giulio Manfredonia regista già del precedente film di Albanese ‘Qualunquemente’. In Italia, il lungometraggio sarà distribuito da Vision Distribution. Le riprese del film sono iniziate a metà maggio e termineranno otto settimane dopo.

Anche se della trama del film non si sa ancora molto, sicuramente Antonio interpreterà il corrotto imprenditore calabrese.

Albanese, nel corso della sua lunga carriera, ha preso parte a diversi film, tra cui: ‘Questione di cuore’; ‘To Rome with Love’; ‘L’intrepido’; ‘L’abbiamo fatta grossa’; ‘Mamma o papà?’; ‘Come un gatto in tangenziale’ e molti altri.

Ed è stato regista delle pellicole: ‘Uomo d’acqua dolce’; ‘La fame e la sete’; ‘Il nostro matrimonio è in crisi’; ‘Contromano’ e ‘I topi’.

 

 

Facebook Comments