Entrambi residenti a Piacenza, gestivano un chiosco di piadine sul litorale di Ravenna. Alla base del folle gesto presunti motivi di gelosia

Donna accoltella uomo a Ravenna
Donna accoltella uomo a Ravenna

Un 61enne è morto stanotte a Ravenna in seguito ad una coltellata inflittagli dalla compagna di 51 anni (stando a quello che si evince dalle prime ricostruzioni del caso). Da circa quattro mesi la coppia gestiva un chiosco di piadine a Lido Adriano sul litorale ravvenate.

Verso l’una di notte è iniziata la discussione tra i due. A provocarla, classici motivi di gelosia. La donna accusava il compagno di intrattenere altre relazioni e ad un certo punto ha impugnato un coltello e ha sferrato un fendente all’addome dell’uomo. Subito dopo sono usciti in strada per chiedere aiuto e poco dopo sono arrivati carabinieri e ambulanza.

Leggi anche -> Diabolik: rinviati i funerali del tifoso della Lazio ucciso a Roma

Ravenna: il decesso dell’uomo

C’è stato poco da fare per il signore 61enne. Alle 2:45 circa, in ospedale, è stata annunciata la sua morte. Non sono bastati i soccorsi tempestivi.

Adesso non rimane che indagare al meglio sulla vicenda e chiarire definitivamente i particolari. Al momento la compagna è la prima indiziata.

Leggi anche -> Treviso, sindaco pestato dai nomadi perchè voleva sgomberare il campo rom

Facebook Comments