Beverly Hills 90210: ieri 7 agosto, l’esordio del reboot BH90210 negli USA

Ieri, mercoledì 7 agosto, negli USA è andato in onda il reboot BH90210, la tanto attesa riproposizione della storica serie Beverly Hills 90210

Beverly Hills 90210: ieri 7 agosto, l'esordio del reboot BH90210 negli USA
BH90210 (Facebook, @bhills90210)

Dal 1990 al 2019 sono passati tanti anni, eppure Beverly Hills 90210, nel suo reboot BH90210 andato in onda per la prima volta ieri, negli USA mercoledì 7 agosto, sembra aver fermato il tempo dopo aver riportato i teenagers di allora a rivivere le emozioni provate in quel periodo.

Le inquadrature sono le stesse, come la musica, e già dal momento della sigla, anch’essa originale, l’operazione nostalgia è bella che compiuta, sebbene in modo leggero e assolutamente ironico; la prima puntata, andata in onda ieri, parte piano, mostrando il volto degli adolescenti di allora che oggi sono donne e uomini di mezz’età.

Gli storici attori Gabrielle Carteris, Shannen Doherty, Jennie Garth, Brian Austin Green, Jason Priestley, Tori Spelling e Ian Ziering. infatti, in questa serie, interpretano loro stessi, una volta incontrati ad una convention a Las Vegas, organizzata per i 30 anni dalla serie.

LEGGI ANCHE –> BEVERLY HILLS 90210: RILASCIATO IL TEASER UFFICIALE DELL’AMATO TELEFILM

Beverly Hills 90210: ieri 7 agosto, l’esordio del reboot BH90210 negli USA. Operazione riuscita?

Ieri, 7 agosto, è andata dunque in onda la prima puntata del reboot Beverly Hills 90210 intitolato BH90210; la riproposizione presenta la maggior parte dei volti iconici delle puntate andata in onda ormai quasi vent’anni fa, eccetto Luke Perry, l’attore tanto amato dal pubblico scomparso all’età di 53 anni, il 4 marzo del 2019.

Nel corso degli episodi, i tanti fans seguiranno le vicende di:

  • David Silver (Brian Austin Green, ‘Kid‘) un uomo ormai di mezza età che convive con la moglie più ricca e famosa (Megan Fox);
  • Brandon Walsh (Jason Priestley), un regista e traditore incallito;
  • Steve Sanders (Ian Ziering), vittima della moglie;
  • Andrea Zuckerman (Gabrielle Carteris), nonna e sindacalista;
  • Donna Marie Martin (Tori Spelling), sempre squattrinata;
  • Kelly Marlene Taylor (Jennie Garth) in crisi coniugale;
  • Brenda Walsh (Shannen Doherty) che fa un’apparizione veloce ma avrà poi un ruolo fisso nelle puntate a seguire.

Al momento la FOX, cha prodotto la serie, prevede sei puntata in uscita, oltre alla prima già andata in onda mercoledì 7 agosto: il 14 agosto, il 21 agosto, il 28 agosto, il 4 settembre e l’11 settembre.

Gestione cookie