Milano, arrestata la banda di ladri dei finti poliziotti

L’operazione degli agenti della Questura di Milano ha portato ad undici arresti. I rapinatori hanno messo a segno diversi colpi con questo stratagemma 

Milano, arrestata banda finti poliziotti
Milano, arrestata banda finti poliziotti (sv1ambo, Flickr)

Le innovazioni nel mondo della delinquenza sono all’ordine del giorno. L’ultima in ordine di tempo è quella della banda di finti poliziotti, che a Milano ha fatto “faville” nell’ultimo periodo. Una vicenda che si è conclusa nelle primissime ore del giorno, con l’arresto di ben 11 persone, di cui 5 sono state trasportate direttamente in carcere. Per le altre 6 sono invece scattati i domiciliari.

Leggi anche -> Lupin III: info, trama, cast e curiosità del film su Rai 4

Il Modus operandi della banda di “poliziotti” di Milano

Nello specifico si trattava di rapinatori che fingendosi poliziotti in borghese sono riusciti a compiere diversi “colpi” di cui il primo a Gratosoglio, dove due cittadini stranieri erano stati fermati e derubati di 10mila euro. Le ordinanze di custodia cautelare sono state richieste dal pm della Procura del capoluogo lombardo Luca Minutella, che ha coordinato le indagini.

Insomma, un caso losco ma anche curioso allo stesso tempo. Una nuova frontiera per truffare le persone, che ignare della vera identità dei malviventi, si ritrovano a subire furti in maniera piuttosto agevole.

Leggi anche -> Crotone, arrestato presunto colpevole duplice omicidio di Pallagorio