Il neo acquisto del Real Madrid, Eder Militao, ha accusato un malore durante la presentazione: per lui imbarazzo e conferenza stampa interrotta

Real Madrid, malore per Eder Militao: conferenza stampa interrotta
Eder Militao al Real Madrid (GettyImages)

Giornata particolare, carica di emozioni forse eccessive per Eder Militao, il calciatore brasiliano ex Porto che si è appena aggregato al Real Madrid: nella sua giornata, quella della presentazione e della conferenza stampa, davanti ai microfoni il difensore ha accusato un malore, forse dovuto al caldo o, appunto, alle troppe emozioni provate, ed è stato costretto ad interrompere le domande dei giornalisti.

Il difensore del Brasile ha iniziato la sua conferenza, ascoltando le domande della stampa; ad un tratto ha iniziato a bere, evidentemente per idratarsi, ed è apparso in uno stato di difficoltà.

“Ho le vertigini”, ha poi spiegato sottovoce il calciatore, visibilmente imbarazzato e sofferente, aggiungendo di provare un’emozione troppo grande, mentre si toccava la testa; successivamente il calciatore ha abbandonato la sala stampa accompagnato dall’addetto dei Blancos.

LEGGI ANCHE –> COPPA D’AFRICA | NIGERIA – SUDAFRICA | DOVE VEDERLA E DIRETTA LIVE STREAMING


Fonte video: Youtube / beIN SPORTS USA

Eder Militao, malore durante la conferenza di presentazione al Real Madrid: l’attesa dei tifosi e il successo social

Episodio particolare quello avvenuto oggi durante la conferenza di presentazione a Eder Militao, appena arrivato al Real Madrid che ne ha acquisito le prestazioni sportive; il caldo o le forti emozioni provate per essersi unito alla società di calcio forse più gloriosa al mondo, potrebbero essere le cause.

Éder Gabriel Militão, nato a Sertãozinho il 18 gennaio 1998, è cresciuto nelle giovanili del San Paolo e ha esordito in prima squadra il 14 maggio 2017 in un match perso 1-0 contro il Cruzeiro.

Nell’estate del 2018 arriva il trasferimento al Porto per 7 milioni di euro, facendosi notare da tutti come uno dei più forti talenti dalle belle speranze nel suo ruolo. Il 14 marzo 2019 viene annunciato il suo trasferimento al Real Madrid che si concretizza a partire dal 1º luglio e si lega ai Blancos per ben sei anni.

Il costo del cartellino pagato è di 50 milioni di euro. Sui social Eder Militao, ai dl là dell’inconveniente in cui è incorso in conferenza, è stato accolto con un bagno di like e interazioni da parte dei tantissimi fans del Real Madrid in giro per il mondo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🇧🇷🙌 Bem-vindo, @EderMilitaoOficial13! #WelcomeMilitao | #HalaMadrid

Un post condiviso da Real Madrid C.F. (@realmadrid) in data:

Facebook Comments