Morgan, oggi lo sfratto: duro con Asia Argento, Vasco, Ligabue e Jovanotti

Morgan, oggi lo sfratto: duro con Asia Argento, Vasco, Ligabue e Jovanotti
Morgan (GettyImages)

Arriva lo sfratto per Morgan che oggi lascia la sua abitazione a Monza: duro sfogo contro l’ex moglie Asia Argento, e i collegi Vasco, Ligabue e Jovanotti

Oggi 25 giugno, Morgan, nome d’arte di Marco Castoldi, ha lasciato la propria abitazione a Monza in seguito all‘atto di pignoramento deciso dal Tribunale nel 2017: non sono mancati attimi di agitazione e il cantante, contrariato, ha accusato la sua ex moglie Asia Argento, e alcuni colleghi come Vasco, Ligabue e Jovanotti.

La decisione del tribunale arriva in seguito al mancato pagamento degli alimenti alle figlie delle sue ex mogli, oltre che ad un debito contratto con Equitalia; Morgan, che ha cercato più volte di evitare l’escussione del provvedimento, si è detto amareggiato e ha spiegato, parlando degli amici, di esser rimasto solo.

Il provvedimento sarebbe dovuto esser attuato la scorsa settimana ma è stato rimandato a causa dei problemi di salute del fondatore dei Bluvertigo.

LEGGI ANCHE –> LA STORIA TRA PAMELA ANDERSON E ADIL RAMI È FINITA: “SONO DEVASTATA”

Morgan accusa Vasco, Ligabue e Jovanotti di averlo lasciato solo, poi le parole su Asia Argento

Un giorno triste e duro da digerire per il cantante e personaggio televisivo Morgan, che ha dovuto lasciare la sua abitazione a Monza a seguito di un atto di pignoramento deciso dal tribunale nel 2017: le parole contro l’ex moglie, Vasco, Ligabue e Jovanotti.

Il giudice dei talent, tra cui X Factor e The Voice of Italy, ha tuonato contro i suoi colleghi rei di averlo abbandonato nella sua battaglia perché “hanno come priorità il loro disco”.

Poi Morgan ha continuato: “Non sono amici, sono degli egoisti, individualisti che devono fare il disco”. A proposito di Asia Argento invece, la sua ex moglie, il cantautore ha spiegato che il suo è un atto di “sadismo”, poiché “non ha certo bisogno dei miei soldi”.

Dopo alcuni momenti di tensione con le forze dell’ordine e in seguito con il custode giudiziario, Morgan ha lasciato il suo appartamento andando via con un auto.