Canale 5, Temptation Island 2019: le schede dei concorrenti
Temptation Island 2019 Fonte: Facebook (@temptationislandita)

Questa sera in onda su Canale 5 il primo appuntamento con Temptation Island 2019 condotto da Filippo Bisciglia: i concorrenti del reality

Dopo il grandissimo successo dello scorso anno, Filippo Bisciglia torna stasera su Canale 5 alle 21:20 con il primo appuntamento del reality show Temptation Island 2019: di seguito le schede dei concorrenti che parteciperanno al reality.

Katia e Vittorio

La prima delle sei coppie che parteciperanno al programma questa sera sono Katia e Vittorio. Katia si definisce una donna indipendente, mentre Vittorio è un vero sentimentale. Il ragazzo ha dichiarato di voler partecipare al reality per capire quanto Katia sia innamorata di lui.

Jessica e Andrea

Jessica e Andrea sono stati ad un passo dal matrimonio, fino a che le cose per la ragazza non sono cambiate. Jessica ha deciso di partecipare al programma per comprendere meglio i sentimenti che prova nei confronti di Andrea.

Sabrina e Nicola

La coppia più attesa del reality è Sabrina e Nicola. I due hanno ben vent’anni di differenza e la ragazza vuole capire, attraverso il programma, se Nicola è l’uomo giusto.

LEGGI ANCHE–> Anticipazioni | Canale 5, Temptation Island 2019 | Dove vederlo

Canale 5, Temptation Island 2019: le schede dei concorrenti

Ilaria e Massimo

Ilaria e Massimo sono la quarta coppia in gara. La ragazza vuole sistemarsi e metter sù famiglia, mentre Massimo è troppo infantile per prendersi una responsabilità così grande. I due partecipano al reality per capire se la loro relazione può fare un salto di qualità.

Cristina e David

Cristina e David hanno già partecipato al programma condotto da Maria De Filippi ‘Uomini e Donne’. Cristina ha convinto David a partecipare al programma per avere maggiorni sicurezze sul loro rapporto di coppia.

Nunzia e Arcangelo

Nunzia e Arcangelo stanno insieme da tredici anni. La coppia vuole partecipare al reality show per comprendere se sono pronti per l’altare.

Facebook Comments