Elezioni Europee 2019: quando arriveranno i primi exit poll e proiezioni

Elezioni Europee 2019: quando arriveranno i primi exit poll e proiezioni
Bandiere (GettyImages)

Oggi in Italia e in altri paesi appartenenti all’Unione Europea si vota per le Elezioni Europee 2019: quando arriveranno i primi exit poll e le prime proiezioni

Oggi, 26 maggio 2019, gli italiani e gli europei sono chiamati alle urne per le Elezioni Europee 2019: quando arriveranno i primi exit poll e le prime proiezioni.

I primi dati Italia arriveranno quando le urne saranno chiuse, ossia alle 23.

La Rai alle 23 e il secondo alle 23.40. Gli exti poll daranno conto dei rappresentnti italiani nel  nuovo Parlamento Ue con il dato percentuale relativa alle liste dei partiti. Da mezzanotte ci saranno le prime proiezioni sulle Europee in Italia con le percentuali partito per partito.

Da mezzanotte e trenta in avanti si prevede il dettaglio dei voti alle liste dei partiti per cicoscrizione e l’attribuzione dei seggi attribuiti alle singole liste.

Sky Tg 24 diffonderà le proiezioni sull’affluenza definitiva e un instat poll, cioè un sondaggio su 5mila casi svolto il giorno del voto e i giorni precedenti, sui risultati dei partiti italiani.

Alla chiusura dei seggi Swg per La7 diffonderà instant e exit poll. Da mezzanotte saranno diffuse le prime proiezioni  con le percentuali partito per partito.

LEGGI ANCHE–> Elezioni Europee 2019, se vince il centro destra e conservatori: scenari

Elezioni Europee 2019: quando arriveranno i primi exit poll e proiezioni negli altri Paesi

Oggi gli i cittadini italiani e quelli europei sono chiamati alle urne per le Elezioni Europee 2019: quando arriveranno i primi exit poll e le prime proiezioni in Italia e negli altri Paesi.

Il Parlamento europeo pubblicherà le stime nazionali dei paesi membri a partire dalle 18 (per Austria, Cipro, Germania, Grecia, Irlanda, Malta e Olanda). Alle 19arriveranno quelle per Bulgaria e Croazia, alle 20 quelle di Francia, Danimarca e Spagna.

Alle 21 arriveranno le prime stime anche per Polonia, Portogallo, Romania e Svezia, alle 22 sarà la volta della Finlandia. La prima proiezione dei seggi del nuovo Parlamento arriverà alle 20:15 in base ai dati nazionali disponibili.

Mano a mano che arriveranno stime e risultati ufficiali dai vari Paesi europei, le proiezioni saranno aggiornate nel corso della notte.

LEGGI ANCHE–> Elezioni Europee 2019: come si vota, gruppi e liste parlamentari

I primi risultati globali provvisori ci saranno per le 23:15.  La seconda proiezione, invece, è attesa per 00:15.