SERIE A, INTER-EMPOLI | DOVE VEDERLA | DIRETTA TV E STREAMING

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56
Mauro Icardi (Getty Images)

  SERIE A, INTER-EMPOLI Diretta Live TV e Streaming | Dove vederla

Inter – Empoli diretta LIVE – Domani sera, 26 maggio 2019, alle ore 20.30, alla “Scala del calcio”, lo stadio “Giuseppe Meazza” di San Siro, match thrilling tra l’Inter e l’Empoli. I  nerazzurri sono in piena corsa per un posto nella prossima edizione della Champions League e non possono fallire l’appuntamento con la vittoria; stesso imperativo per i toscani che, coinvolti nella bagarre per non retrocedere, devono fare assolutamente risultato, e sperare in buone notizie dagli altri campi, per guadagnare la permanenza in Serie A. La gara di andata si è disputata il 29 dicembre 2018 al “Castellani” di Empoli ed  è terminata con la vittoria degli ospiti per 1-0, con gol di Keita. Di seguito il gol e gli highlights del match d’andata:

Serie A, Inter-Bologna: dove vederla e le probabili formazioni

È possibile vedere Inter-Empoli in TV su Sky sui canali Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 252. Per vedere Inter-Empoli in  streaming basta collegarsi a Sky Go, servizio riservato agli abbonati Sky, oppure, in alternativa, in abbonamento su NOW TV. Luciano Spalletti ha un unico dubbio, quello riguardante il centravanti. Ballottaggio, ormai perennemente aperto, tra Icardi e Lautaro Martinez  ma questa volta dovrebbe essere Maurito a spuntarla e a partire titolare. Andreazzoli conferma il suo 3-5-2 con Ciccio Caputo e Diego Farias in avanti. Davanti a Dragowski ci sarà la linea a tre formata da Maietta, Silvestre e Dell’Orco. A centrocampo, l’allenatore azzurro deve rinunciare ancora a Krunic per infortunio: confermato al suo posto, dunque, Acquah dopo il gol segnato contro il Torino. Di seguito le probabili formazioni:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. All. Luciano Spalletti

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Maietta, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Traoré, Bennacer, Acquah, Pajac; Caputo, Farias. All. Aurelio Andreazzoli

 

LEGGI ANCHE –> L’INTER TOGLIE LA FASCIA DI CAPITANO A MAURO ICARDI: L’ANNUNCIO CON UN TWEET