Terence Hill compie 80: da Bud Spencer a Don Matteo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:46
terence hill bud spencer don matteo
Terence Hill, al secolo Mario Girotti, compie 80 anni 29 marzo 2019

Compie 80 anni Terence Hill, uno degli attori più amati del cinema italiano: una vita sul set, dagli spaghetti western con Bud Spencer a Don Matteo.

80 anni e non sentirli: buon compleanno Terence Hill! Oggi è il compleanno di Mario Girotti, in nome arte Terence Hill. L’attore è nato a Venezia nel 1939 da padre ternano e madre tedesca e da bambino è cresciuto in Germania. Ancora giovanissimo si trasferisce in Italia al seguito del padre in Italia e debutta al cinema con il grande Dino Risi in “Vacanze col gangster”. Da quel momento non lascia più la recitazione. Nel 1963 ha una piccola parte nel fil, di Luchino Visconti “Il Gattopardo” e nel 1967 incontra un giovane Carlo Pedersoli e insieme a lui crea uno dei sodalizi più fortunati e duraturi del cinema italiano.

Da Bud Spencer a Don Matteo

I due si fanno chiamare  Bud Spencer e Terence Hill e, negli anni ’70 interpretano decine e decine di fortunatissimi “western all’italiana” a base di scazzottate, risse da saloon, mangiate di fagioli e umorismo bonario. Lo chiamavano Trinità, Continuavano a chiamarlo Trinità, Altrimenti ci arrabbiamo, I due superpiedi quasi piatti e Io sto con gli ippopotami sono solo alcuni dei lori lavori più celebri. Negli anni ’80 Hill continua a recitare insieme a Bud Spencer e lavora anche come regista. Gli anni ’90 sono un periodo più difficile per il duo, complice anche la malattia di Pedersoli. Per superare la crisi, Terence Hill accantona il cinema e si “reinventa” attore di tv. Il grande successo arriva con il personaggio di “Don Matteo”, un prete con talento di investigatore che Terence Hill impersona per ben 11 stagioni tra il 2007 e il 2018.

LEGGI ANCHE —> 20 ANNI DI ‘FLEURS’, IL RITORNO DI FRANCO BATTIATO: “IL PEGGIO È PASSATO”