Vieni da Me, Wilma De Angelis: “Ho un fidanzato 10 anni più giovane”

Vieni da me Wilma de Angelis fidanzato
Wilma de Angelis ha rivelato alcuni retroscena della sua carriera e della sua vita privata

Wilma De Angelis si racconta a Vieni da me, dal jazz al Festival di Sanremo fino ai retroscena della sua vita privata: “Ho un fidanzato più giovane”. 

Wilma De Angelis è l’ospite di oggi a Vieni da Me di Caterina Balivo. La cantante si è prestata al gioco dei cassetti, raccontando aneddoti curiosi sulla sua vita privata e sulla sua carriera: “Sono arrivata a Sanremo nel 1959. Era stata una bellissima emozione, ma pensate io e Mina avevamo lo stesso parrucchiere. Arrivammo quarte e vinse Modugno con Piove, avevano ragione a non farci vincere. Io e Mina eravamo amiche, in quell’anno lei ribaltò il pezzo e mi misi a piangere dicendo che mi aveva rovinato la canzone. Poi invece mi sono resa conto della bellezza”.

Il fidanzato “toy boy”

Wilma torna con la memoria al suo debutto nella scena musicale: “Quando ho cominciato a cantare avevo 13 anni e allora le ragazze avevano i capelli legati con i fiocchi, proprio come questo. Doveva essere sempre tra i miei capelli e all’epoca vinsi un concorso di nascosto a mio padre. Non voleva che ci andassi, alla fine arrivai alla Finale lo stesso e quando glielo dissi mi lasciò fare questo concerto, con la promessa che poi non avrei più cantato e invece…”. Si parla poi d’amore: “Negli anni ’60 conobbi il pianista di Little Tony e mi innamorai perdutamente di lui, ma solo dopo un po’ di mesi, grazie a Tony, scoprii che era sposato. Sono stata con lui quasi 10 anni in segreto, fui l’amante”. “Ti sei presa un toy boy, ha dieci anni meno di te” scherza poi Caterina Balivo. E Wilma risponde a tono: “Dividiamo la casa perché siamo spesso insieme, ma non abbiamo preso la stessa casa”.

LEGGI ANCHE —> “VIENI DA ME”, SILVANA GIACOBINI OSPITE AL PROGRAMMA DI CATERINA BALIVO