Incidente bus Cotral a Grottaferrata, Roma: alcuni passeggeri feriti
Ambulanza (Ambulances, Wiki)

Nel pomeriggio di venerdì 15 marzo, un autobus Cotral è finito in una scarpata a Grottaferrata, nella città metropolitana di Roma: alcuni passeggeri feriti

Paura e spavento nel primo pomeriggio di venerdì 15 a Grottaferrata, città metropolitana di Roma, quando un autobus Cotral è finito fuori strada, in una scarpata, in seguito pare ad un incidente stradale.

Secondo quanto affermato da Roma Today, sarebbero sette le persone rimaste lievemente ferite: sei passeggeri e l’autista.

Il sinistro è avvenuto in via San Bartolomeo con il conducente del mezzo pubblico che avrebbe perso il controllo del mezzo, per cause ancora da accertare, andando dritto alla rotatoria che si immette su via Roma e corso del Popolo. Dopo aver sfondato una recinzione, l’autobus Cotral sarebbe poi terminato in una scarpata terminando la propria corsa su via 4 Novembre.

Al momento dell’incidente c’erano 25 persone a bordo; sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del Comando Provinciale di Roma, i Carabinieri della Compagnia di Frascati e la Polizia Municipale del Comune dei Castelli Romani.

LEGGI ANCHE –> NUOVA ZELANDA, IL NOME DI LUCA TRAINI SULLE ARMI DELLA STRAGE: CHI È

Incidente bus Cotral a Grottaferrata, Roma: la comunicazione della Cotral

Sette persone lievemente ferite dunque, nell’incidente che ha coinvolto il bus Cotral a Grottaferrata, città metropolitana di Roma.

Come informa la stessa Cotral sul proprio sito infatti: “Roma, 15 marzo 2019. In merito all’incidente avvenuto questo pomeriggio poco dopo le 14:30 in via IV Novembre a Grottaferrata, Cotral informa che sono sette le persone rimaste ferite, fortunatamente in modo lieve, che sono state soccorse in codice verde e giallo nei pronto soccorso degli ospedali della zona. Tra queste il conducente del mezzo. Un rappresentante dell’azienda si è recato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Frascati per prestare assistenza ai passeggeri coinvolti.

LEGGI ANCHE –> TERREMOTO, DUE SCOSSE AL SUD: A FRANCICA E A POZZUOLI

Al momento dell’incidente c’erano venticinque persone a bordo. 
Il bus è stato sottoposto a sequestro ed è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. L’azienda fornirà tutte le informazioni necessarie per determinare la dinamica dei fatti. Si precisa che il mezzo, modello Irisbus 389,  ha superato l’ultima revisione tecnica presso la Motorizzazione Civile lo scorso 13 marzo. “

Facebook Comments