Colpo di scena, la SSC Napoli annuncia la permanenza di Hamšík

Colpo di scena, la SSC Napoli annuncia la permanenza di Hamšík
Marek Hamšík (Илья Хохлов, Football.ua, Wikipedia)

Colpo di scena in casa Napoli: la SSCN ha annunciato in un tweet la permanenza di Marek Hamšík: il capitano, quindi, a meno di novità, resterà con gli azzurri

Marek Hamšík, il capitano della squadra prossimo a trasferirsi in Cina, al Dalian Yifang,  dovrebbe restare a Napoli, stando al tweet della società SSC Napoli che ne ha annunciato la permanenza.

Queste le parole scritte sul social: “Il Calcio Napoli ha deciso di soprassedere alla cessione di Marek Hamsik ai cinesi poiché le modalità di pagamento della cifra pattuita non collimano con gli accordi precedentemente raggiunti. #ForzaNapoliSempre”

I tifosi azzurri intanto stanno prendendo d’assalto i social per commentare la notizia a dir poco sorprendente. Si aspettava infatti l’ufficialità del trasferimento, mentre il calciatore aveva preso parte a feste d’addio in un clima di commozione generale.

Anche il Mister Carlo Ancelotti e il Presidente De Laurentiis avevano commentato la notizia, dicendo di aspettare l’ufficialità ma, in buona misura, confermando la cessione.

LEGGI ANCHE –> GENOA, SCATTA L’OBBLIGO DI RISCATTO PER STURARO: ALLA JUVE VANNO 18 MILIONI

Colpo di scena, la SSC Napoli annuncia la permanenza di Hamšík: i dettagli dell’operazione non andata in porto

Come annuncia SKY, a questo punto ci sono tre possibilità: la trattativa potrebbe riaprirsi entro fine febbraio. In alternativa, il calciatore potrebbe restare fino a giugno e poi essere ceduto o chiudere la carriera a Napoli.

Al Napoli sarebbero andati 18 milioni più 2 di bonus, mentre al calciatore 9 milioni più bonus a stagione per tre anni.

È possibile, stando alle parole della società nel tweet, che siano nate complicazioni a proposito della cifra pattuita o delle formule di pagamento.

Richard Hamšík, padre di Marek, di recente aveva rilasciato un’intervista ai media slovacchi per parlare dell’imminente trasferimento di suo figlio dal Napoli al Dalian Yifang: “Non c’è ancora nulla di ufficiale, nel calcio mai dire mai ma spero sarà tutto completo in 48 ore. La trattativa va per le lunghe perché solo ieri è cominciato il nuovo anno cinese. Marek lo scorso anno era frustrato e infelice per la mancata vittoria dello scudetto.

Se la Juve non avesse vinto con l’Inter, la situazione sarebbe stata diversa. Purtroppo per il Napoli c’è stato solo il secondo posto. Quest’anno era preoccupato di non poter giocare più con continuità e ha deciso di cambiare maglia. In estate l’allenatore lo aveva convinto a restare ma poi s’è ripresentata la Cina, non avrebbe mai accettato altre offerte”.

LEGGI ANCHE –> BOATENG RISPONDE AL FANTALLENATORE DELUSO: “RIMBORSO? MANDAMI L’IBAN”

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base