Supercoppa, Stefano Cuoghi: “Il Milan si aspettava di più da Higuain”

Supercoppa Cuoghi Higuain Milan
Gonzalo Higuain con la maglia dell’Argentina nella finale dei Mondiali del 2014

L’ex Milan Stefano Cuoghi ha parlato alla vigilia della Supercoppa di Jeddah: “Higuain vuole tornare da Sarri”.

L’attesa per la finale della Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan sta per terminare. Il match è in programma oggi alle 18.30, ora italiana, a Jeddah in Arabia Saudita. L’ex Milan Stefano Cuoghi ha commentato le ultime ore prima del match, soffermandosi in particolare sul caso Higuain. “Gattuso sa qualcosa sulla vicenda Higuain ma non vuole destabilizzare l’ambiente in questo momento. Il Milan si aspettava di più da Higuain e viceversa. Il calciatore evidentemente non ritiene la rosa così competitiva come sperava. Higuain ci teneva a dimostrare alla Juve che cederlo era stato un errore ma al Milan non ha trovato quello che sperava. Il giocatore ha fatto capire che vorrebbe tornare da quel Sarri che a Napoli lo ha reso grande” ha detto Cuoughi.

Supercoppa: il pronostico di Cuoghi

L’ex centrocampista del Milan Cuoghi ha anche azzardato un pronostico per l’incontro. “Pronostico scontato oppure il Milan può giocarsela? Le partite secche sono sempre indecifrabili. La cosa positiva per il Milan è che la Juventus ha già sbagliato molte volte in finale sia di Supercoppa sia in Champions League. Forse l’unico modo per battere la Juventus è proprio in una partita secca, nella media lunga distanza invece non c’è scampo. La favorita però resta sempre la Juventus. Il Milan ha il morale alto e la partita di Supercoppa arriva nel momento giusto”.

LEGGI ANCHE —> Juventus, Emre Can: “Contro il Milan sarà una grande partita”