Genova: domani il ricordo di De André rivive a Palazzo Ducale

Fabrizio De André Genova Palazzo Ducale
Fabrizio De André nel 1982

La città di Genova ricorda il cantante Fabrizio De André a vent’anni dalla sua scomparsa: in programma un evento domani, 11 gennaio, a Palazzo Ducale

 

Fabrizio De André sarà protagonista di una evento organizzato per domani a Palazzo Ducale: la città di Genova ha deciso di rinnovare il ricordo del cantante a vent’anni dalla sua scomparsa. “Il mio fabrizio“, questo sarà il nome della-mostra evento. Come spiega l’assessore regionale alla cultura Ilaria Cavo, ideatrice dell’evento, la “f” si adatterebbe meglio a De André, un personaggio capace di parlare a tutti. Insieme a lei, ha reso possibile l’iniziativa la professoressa Margherita Rubino. Hanno lavorato alla realizzazione del progetto la Regione Liguria, il Palazzo Ducale, il Comune di Genova, la fondazione De André Onlus, la Camera di Commercio e Rai Teche. La grande sinergia sta nel legame viscerale che la città di Genova ha sempre sentito con il suo De André. Parteciperà alla giornata la famiglia del cantante al completo, nella sua unica uscita pubblica.

Genova ricorda De André: il programma della giornata

Domani a Palazzo Ducale Genova ricorderà, in un evento, il cantante Fabrizio De André, scomparso vent’anni fa. La giornata inizierà alle 11:00, con una serie di proiezioni di materiale video riguardante l’artista: interviste, apparizioni tv e concerti. Successivamente, alle 14:30 ci sarà un omaggio al cantante con il coro dei “Quattro Canti”, diretto da Gianni Martini. L’evento vero e proprio partirà alle 15:00, quando interverranno Dori Ghezzi e Cristiano De André con un ricordo più intimo di Fabrizio. Con loro saranno ospiti anche Gino Paoli, Neri Marcoré, Antonio Ricci, Fabio Fazio, Morgan, Mauro Pagani e Luca Bizzarri.

LEGGI ANCHE —> Adriano Celentano compie 81 anni: in arrivo “Andrian” e “C’è Celentano”