Cristiano Ronaldo DNA
Cristiano Ronaldo [Autore: Ruben Ortega]
Il calciatore Cristiano Ronaldo deve fornire il suo DNA alla polizia di Las Vegas: questa l’ultima vicenda in merito all’accusa di stupro mossa da Kathryn Mayorga

 

La polizia di Las Vegas ha richiesto il DNA di Cristiano Ronaldo; il calciatore deve fare i conti con il presunto stupro della modella Kathryn Mayorga. A riportarlo è il Wall Street Journal: la polizia avrebbe già emesso il mandato per il campione portoghese. L’accusa di stupro che adombra la sua immagine è molto grave. Secondo la testimonianza della Moyorga, infatti, Cristiano Ronaldo avrebbe abusato di lei in un hotel di Las Vegas nel 2009. Prima che la notizia fosse nota, i due raggiunsero un accordo extragiudiziale. Cristiano Ronaldo, infatti, placò la Mayorga guadagnandosi il suo silenzio con una cifra di 357.000 dollari. Qualche anno dopo, però, la donna si decise a fare il nome del calciatore, sporgendo denuncia. A parlare sarà una prova nelle mani dell’accusa: l’abito che indossava la donna nella notte della presunta violenza sessuale, sul quale sarebbero presenti alcune tracce di DNA non appartenenti a lei.

DNA Cristiano Ronaldo: l’avvocato non commenta

Un mandato della polizia di Las Vegas ha richiesto il DNA di Cristiano Ronaldo, a causa delle parole di Kathryn Mayorga, che accusano il calciatore di stupro. Le indagini, a seguito dei rilievi sul vestito della donna, continueranno: sarà poi il tribunale americano a stabilire se riaprire o meno il caso. Intanto non arrivano repliche da Cristiano Ronaldo. Infatti il suo avvocato, Peter Christiansen, non ha ancora commentato la notizia.

LEGGI ANCHE —> Santiago Bernabéu. Calo di spettatori dopo l’addio di Cristiano Ronaldo

Facebook Comments