Santiago Bernabéu. Calo di spettatori dopo l’addio di Cristiano Ronaldo

Santiago Bernabéu Cristiano Ronaldo Real Madrid
Lo stadio Santiago Bernabéu

Il Santiago Bernabéu registra un consistente calo di spettattori, dovuto in gran parte all’addio di Cristiano Ronaldo

In seguito alla rinuncia a Cristiano Ronaldo, lo stadio Santiago Bernabéu, dimora del Real Madrid, ha registrato un forte calo di spettatori. Dopo aver preso la maglia della Juventus il calciatore portoghese sembra aver lasciato un vuoto nella squadra che l’ha rappresentato per quasi 10 anni.
Se si pensa che numeri così bassi ricordano soltanto il periodo precedente a Ronaldo, nel 2009, è chiaro che il passaggio alla Juventus gioca un ruolo fondamentale. Sebbene l’arrivo di Solari abbia dato nuova spinta ai tifosi dei “Blancos”, le antiche glorie del Bernabéu sono già lontane. I sogni, i trofei e le imprese eroiche del Real Madrid dimostrano che l’entusiasmo non vive di rendita. Con un palmarès blasonato come quello della squadra madrilena, è normale che si tenda ad alzare sempre più l’asticella. Questa tendenza contribuisce ad allontanare i tifosi, disincantati anche dalle recenti prestazioni poco brillanti del Real. A questo si aggiunge la perdita di un personaggio come Cristiano Ronaldo, che porta con sé molto carisma. Il calciatore, innalzato a simbolo della squadra, si rivela una rinuncia molto più dura di quel che si annunciava qualche mese fa.

Il Santiago Bernabéu perde spettatori dopo Cristiano Ronaldo: i numeri

Il Santiago Bernabéu, dopo l’addio di Cristiano Ronaldo, perde colpi e registra un forte calo di spettatori nella stagione in corso. I numeri lasciano poco spazio a speculazioni: soltanto sei volte il Bernabéu ha superato i 60.000 spettatori, mentre per la stagione 2017-2018 questo era il picco abituale. Per la partita con il Rayo Vallecano, infatti, sono stati venduti soltanto 55.229 biglietti. Ancora, un risultato insolitamente basso si è registrato durante la partita di Copa del Rey contro il Melilla, che ha incoronato proprio il Real. In quell’occasione, solo 55.243 tifosi hanno sostenuto la propria squadra allo stadio. Questo calo sorprende solo se si confrontano i dati con quelli della scorsa stagione. Se invece si guarda alle ultime partite, tutto risulta abbastanza statico: già durante partita d’esordio in Liga, contro il Getafe, il Bernabéu contava 48.446 ospiti.