signorine buonasera reunion Nicoletta Orsomando
Nicoletta Orsomando e le Signorine Buonasera in uno scatto degli anni ’50

Le storiche annunciatrici Rai si sono ritrovate per il compleanno di Nicoletta Orsomando. E la foto delle Signorine Buonasera spopola sul web. 

Un pezzo di storia della televisione italiana in una foto. E’ questo il commento più frequente che il popolo del web ha dedicato alla foto pubblicata oggi e in poco tempo diventata virale. Lo scatto ritrae la squadra delle Signorine Buonasera, le storiche annunciatrici in onda sulle reti Rai per molti anni, al gran completo. La “reunion” d’eccezione si è svolta in occasione dei 90 anni di Nicoletta Orsomando, la più famosa delle Signorine Buonasera. Nella foto pubblicata da Rosanna Vaudetti, 81 anni, annunciatrice dal 1961 al 1998 compare Maria Giovanna Elmi, 78 anni, conosciuta come “la fatina” per la partecipazione alla trasmissione per bambini “Il dirigibile” nei panni della fata Azzurrina. Nella foto compaiono anche Aba Cercato, conduttrice in Rai dal 1959 al 1983 e Gabriella Farinon, che lavorò in Rai prima come signorina buonasera e poi come presentatrice. Infine Paola Perissi, conduttrice Rai per più di 30 anni dal 1979 al 2000.

Signorine Buonasera: la reunion fa impazzire il web

La foto scattata in occasione del compleanno di Nicoletta Orsomando ha scatenato le reazioni del web, diventando virale ad appena poche ore dalla sua pubblicazione. Tanti i commenti degli utenti nostalgici: «Che bello rivedere tanti volti che sono entrati per anni nelle nostre case. Che nostalgia di loro e di una televisione che non esiste più». E ancora: «Vere signore e professioniste, altri tempi!».  E ancora, “meravigliose“, “eccezionali“, “rappresentanti di un’era in cui il garbo, la professionalità e l’assenza di volgarità vengono ancor oggi rimpianti!”. Per decenni, le Signorine Buonasera sono entrate nelle case degli italiani annunciando il palinsesto serale delle reti Rai: una presenza discreta ed elegante che molti, ancora oggi, ricordano con affetto e nostalgia.

LEGGI ANCHE —> RIVOLUZIONE RAI: FAZIO VERSO L’ADDIO, TORNA GILETTI

Facebook Comments