Dramma a Vercelli, l’assessore Andrea Raineri muore a soli 41 anni

Vercelli assessore Andrea Raineri
Andrea Raineri è morto a soli 41 anni a causa di un malore improvviso (fonte Facebook)

Un malore improvviso è stato fatale per l’assessore alle Politiche Sociali di Vercelli, Andrea Raineri. Aveva compiuto 41 anni il 4 gennaio. 

Lutto a Vercelli. A causa di un malore improvviso è morto questa mattina l’assessore alle Politiche sociali Andrea Raineri, di appena 41 anni. Il corpo dell’uomo è stato ritrovato in tarda mattinata nella sua abitazione nel rione Cappuccini. Per motivi di salute, Raineri non aveva partecipato alla festa di incoronazione della Bela Majin in programma sabato scorso. Nulla lasciava però presagire una tragedia così improvvisa. Secondo le prime ricostruzioni, a stroncare il giovane assessore sarebbe stato un arresto cardiaco.

Morte Andrea Ranieri: lo choc di Vercelli

Originario del rione Cappuccini, Raineri era entrato in giunta in occasione delle elezioni del 2014. In consiglio comunale si era occupato prima di scuole e di giovani e poi, nell’ultimo anno di Politiche sociali. A Vercelli,  molti lo ricordano come un cittadino che amava la sua città e le sue tradizioni.

 

 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo