Rachele Rossi di Masterchef 12, chi è? Un passato doloroso

Rachele Rossi, chi è la nuova concorrente di Masterchef 12? La ragazza ha parlato di un problema del passato, svelando un dettaglio doloroso: ha subito body shaming.

La nuova edizione di Masterchef è ormai entrata nel vivo con la formazione della masterclass formata da nuovi 20 concorrenti. Una di loro è la spumeggiante Rachele che lavora nel campo della moda.

rachele masterchef
foto Instagram

La 34enne ha confessato che, in passato, era molto in sovrappeso e questo le ha causato diversi problemi, soprattutto nell’ambiente dove lavorava. Ecco perché ha poi deciso di partecipare a Masterchef.

Rachele Rossi, chi è? Età, lavoro, peso

Rachele è originaria di Milano e fin da giovanissima ha sempre avuto la passione per la moda. Inizialmente, infatti, ha cercato di lavorare in questo settore, nonostante le difficoltà che ha incontrato.

La ragazza, fino a qualche anno fa, pesava circa 100 chili e per questo ha subito diverse discriminazioni nel mondo in cui lavorava. Lo ha rivelato durante i Live cooking: “Mi hanno sempre giudicata tanto…in un certo senso ho subito proprio body shaming ha ammesso.

La ragazza ha poi affrontato un’operazione per dimagrire e, anche in quel caso, non ha ricevuto l’appoggio da parte dei suoi colleghi e datori di lavoro. Anche per questo ha lasciato l’azienda dove lavorava e oggi è una sales manager.

Rachele Rossi, cucina e Masterchef 12

La concorrente si è presentata davanti ai giudici del programma con un piatto chiamato “Dalla pelle alla lisca”. Si tratta di ravioli di branzino con fumetto di branzino, chips di pelle ed estratto di sedano e limone.

Rachele ha rivelato di aver ereditato la passione della cucina cucinando insieme a sua nonna e al resto della famiglia. Da qualche anno, però, si cimenta anche nella cucina giapponese, dopo aver fatto un viaggio a Tokyo. La ragazza è diventata molto abile nel preparare uno dei suoi piatti preferiti: il ramen.

Ora che è riuscita ad entrare nella cucina di Masterchef ha come obiettivo andare più avanti possibile e, magari, vincere per aprire un suo ristorante.

Impostazioni privacy