Lavatrice, di addio ai peli dei tuoi animali: il trucco che pochi conoscono

Gli animali domestici possono lasciare i loro peli sui nostri capi. Un metodo permette di dire addio ai peli in modo semplice e veloce. Vediamo come aiutarci prima di fare la lavatrice.

Molte persone si legano alla compagnia di un cane o un gatto. Gli animali domestici possono essere degli importanti compagni quotidiani. Proprio come noi per i capelli, anche gli animali perdono il loro pelo. La cosa da evitare è l’accumulo perché non si sa come affrontare il problema. Un trucco usato in lavatrice potrebbe far dire addio ai peli del proprio animale.

Lavatrice
Fonte foto: Canva

I trucchi da utilizzare durante il bucato sono davvero tantissimi. In questo particolare caso andremo a vedere alcune situazioni che ci portano, poi, a dire addio ai peli del nostro animale. Come detto, questo problema richiede un’immediata azione non solo per una questione di igiene ma anche per la salute nostre e dei nostri compagni di viaggio.

Come anticipato, anche durante una lavatrice possiamo mettere in campo dei piccoli trucchi. Ad esempio, un ingrediente vi salva dalle macchie ostinate. Ritornando al nostro discorso, esiste una triplice soluzione che ci fanno dire addio ai peli di cani e gatti. Vediamo insieme tutti i passaggi.

Come eliminare i peli del nostro animale con la lavatrice?

Prima di addentrarci nel trucco risolvi peli di cani e gatti dobbiamo evitare alcuni errori comuni. In prima battuta non sovraccarichiamo la lavatrice. Leghiamo le stringhe di felpe e pantaloncini. Non lasciamo il bucato troppo a lungo perché si creano muffe. Rivoltiamo le tasche dei pantaloni e le maglie di cotone. Chiudiamo le zip dei vestiti.

Prima di dare il via alla lavatrice, aggiungiamo un bicchiere di aceto bianco nella sezione dell’ammorbidente. L’aggiunta di questo prodotto aiuta ad eliminare dai capi i peli dei nostri animali. Successivamente possiamo inserire nella lavatrice una spugnetta per i piatti. Se è possibile quella gialla e verde. A fine processo si noteranno tanti peli attaccati alla spugnetta.

L’alternativa è rappresentata dalle palline di plastica. Queste si possono trovare sia nei negozi fisici sia in quelli online. Sono anche conosciute come sfere per bucato oppure palline leva pelucchi. Un’altra soluzione, anche se questa è usata da pochi, riguarda le salviette umidificate. Queste vanno all’interno del cestello e servono per eliminare la lanugine. Bastano due salviette umidificate. In questo caso, passaggio fondamentale, bisogna impostare la nostra lavatrice sulla centrifuga delicato.

Da come vediamo, alcuni piccoli trucchi che possono risultare davvero molto utili. Dal più utilizzato a quello meno percorso, sono tutti trucchi che possono darci una gran mano. Dipende, poi, da come si vuole agire.