Roberto Maroni, chi è la moglie Emilia Macchi? Età, rapina, figli

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Roberto Maroni è stato sposato per tanti anni con Emilia Macchi, la donna che lo ha fatto diventare padre per ben tre volte. Ma che cosa ne sappiamo di lei? Conosciamola meglio: ecco chi è.

È stato uno dei politici italiani più influenti della seconda Repubblica, tanto che è stato anche ministro degli Interni. Ha militato da anni nel partito della Lega, dove ha ricoperto anche il ruolo di segretario. È venuto a mancare il 22 novembre all’età di 67 anni, ma che cosa ne sappiamo della sua vita privata? Andiamo a conoscere meglio la moglie.

roberto maroni
fonte foto: Ansa

Quando si parla di politici, in genere, si tende a mettere in secondo piano l’aspetto privato. Anche per questo motivo in pochi conoscono Emilia Macchi, la donna che da anni è stata accanto a Roberto Maroni, ex ministro nei governi a guida Berlusconi, oltre che leghista di lunga data. Il loro è stato un amore lungo decenni che li ha fatti diventare genitori per bene tre volte.

Maroni è venuto a mancare il 22 novembre 2022 all’età di 67 anni, una notizia che ha lasciato molti spiazzati, visto che è stata completamente inaspettata. Nel 2021 ebbe un malore che lo fece cadere a terra e sbattere la testa con violenza. Un episodio che spinse la famiglia a chiedere il massimo riserbo sulla questione. Andiamo a conoscere meglio chi è la moglie.

Emilia Macchi, chi è la moglie di Roberto Maroni?

In merito alla moglie dell’ex segretario della Lega Nord abbiamo pochissime informazioni. Sappiamo che Emilia Macchi è sempre stata accanto al marito, con il quale ha condiviso tantissimi anni. In amore che dura da quando erano al liceo classico Ernesto Cairoli che entrambi hanno frequentato a Varese. È proprio qui che Maroni conosce e frequenta il professore Revelli, che lo inizia alla politica.

Nonostante la vita privata di Roberto ed Emilia è sempre stata riservata e lontana da occhi indiscreti, sappiamo che dal loro matrimonio sono nati tre figli con il quale hanno avuto da sempre un bellissimo rapporto. I figli si chiamano Chelo, che è la primogenita, e poi Fabrizio e Filippo che sono arrivati successivamente.

Roberto Maroni, la rapina della moglie Emilia

La cronaca italiana nel 2010 aveva riportato per diversi giorni l’episodio che aveva visto coinvolta la signora Emilia Macchi. La donna era al cimitero di Lozza, una località in provincia di Varese, quando è stata rapinata. Un uomo, che poi è stato condannato, ha spazzato il finestrino della sua vettura per prendere la borsa, dove ha rubato il cellulare e i contanti. Le forse dell’ordine avevano beccato il rapinatore a febbraio 2011 che poi è stato condannato.

Roberto Maroni malattia

Di recente si è parlato di una malattia che avrebbe colpito l’ex segretario della Lega Nord negli ultimi tempi. Era il 2021 quando si era diffusa la notizia che Maroni aveva avuto un malore ed era caduto a terra. In questa circostanza aveva sbattuto la testa ed era stato operato dopo alcuni esami medici al quale era stato sottoposto. In questa circostanza, la famiglia aveva chiesto riserbo, ma a parlare di tumore era stato il quotidiano Libero qualche tempo dopo.

Morte Maroni, il ricordo dei colleghi