Hai paura di invecchiare? Mangia questi cibi, preservano le tue cellule

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Non tutti sanno che la dieta e quello che mangi può preservare le tue cellule e quindi posticipare il tuo invecchiamento. Ci sono alcuni cibi che sono perfetti per chi non vuole invecchiare, o almeno non subito: ecco quali sono.

Seguire un regime alimentare è fondamentale per il nostro benessere psico fisico. Tutti noi dovrebbe consumare grandi quantità di frutta e verdura ed avvicinarci alla dieta mediterranea il più possibile. Al di là delle questioni di peso e salute, gli alimenti sono importanti anche per quanto riguarda il fatto che proteggono le cellule che portano ad invecchiare.

cibi che proteggono le cellule invecchiamento
fonte foto: Canva

Tutti noi abbiamo quella sorta di timore di invecchiare. È un evento naturale e non possiamo fermare il tempo che passa. Quello che però possiamo fare è quello di cercare di influenzare le cellule dell’invecchiamento con alcuni alimenti che le proteggono. Consumare questi cibi è fondamentale per cercare di rallentare, in qualche modo, il processo dell’invecchiamento.

Bisogna aggiungere, però, che questi cibi non saranno utili se non sono accompagnati da alcune e sane abitudini. Ad esempio gli esperti sconsigliano lunghe esposizioni al sole e senza protezione, così come bere alcol o fumare. Ad incidere è anche il sonno, dove è importante dormire in modo regolare e fare esercizio fisico. Detto ciò, i cibi che bisogna mangiare sono alcuni frutti che si trovano facilmente al supermercato.

Quali frutti proteggono le cellule dell’invecchiamento?

Senza bisogno di essere ossessionati, quello che devi sapere è che il menù variegato della dieta mediterranea sembra essere il miglior alleato per prevenire l’invecchiamento. Seguire tale alimentazione significa non doversi preoccupare di consumare cibi specifici o seguire determinate linee guida. Si tratta in pratica di consumare tanta frutta e verdura di stagione. Soprattutto la frutta.

Tra i frutti che dovresti comprare al supermercato, perfetti per la stagione autunnale, sono i cachi. Ci sono sia quelli duri che molli ed hanno al loro interno tantissimi benefici per il corpo. Sono degli alimenti che hanno molte fibre e sono perfetti per l’intestino oltre che per la salute del sistema cardiovascolare delle persone. Hanno anche diverse vitamine, come la K, C ed E. E sono anche degli antistress.

Da consumare in ogni stagione sono anche i frutti di bosco. Se mangiati con regolarità cibi come mirtilli, lamponi o more, fanno molto bene in quanto ricchi di sostanze antiossidanti. E quindi ritarderebbe la comparsa dei segni del tempo e dei sintomi di alcune malattie come il morbo di Parkinson o l’artrite.

Annoveriamo in questa lista anche gli avocado che sono ricchi di grassi monoinsaturi che aiutano ad aumentare il metabolismo dei grassi. Sono pieni di antiossidanti come luteina o zeaxantina e vitamina E. Questi nutrienti riducono lo stress ossidativo nelle cellule del corpo e aiutano a tamponare i prodotti di scarto che si accumulano all’interno dei tessuti e dal flusso sanguigno.

Infine citiamo anche l’uva, ricca di polifenoli, che diventa una buona protezione contro l’invecchiamento e i radicali liberi. Inoltre, contenendo minerali come potassio, magnesio o ferro, vitamine del gruppo B e C, flavonoidi e polifenoli, proteggono i vasi sanguigni e rinforzano le difese dell’organismo.

Le informazioni presenti nell’articolo hanno solo un obiettivo divulgativo e sono messe a disposizione del lettore. Pertanto, non vogliono andare a sostituire il parere di uno specialista. Per qualsiasi approfondimento è bene rivolgersi al proprio medico.