Soffri di ansia? In arrivo 58mila euro, ma solo se fai questa cosa inquietante

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Una nota azienda ha messo sul piatto circa 58mila euro a tutti quelli che soffrono d’ansia e decidono di fare una cosa inquietante. L’iniziativa sta avendo un successo incredibile: ecco che cosa devi fare.

Girando sul web è facile trovare proposte che ti lasciano senza parole. È quello che è deciso di fare una nota società che ha proposto un bel bottino a chiunque decida di mettersi alla prova e fare un gesto bizzarro. Si tratta di una cosa che toglierebbe quello stato di agitazione e preoccupazione che hanno molte persone. La proposta sta avendo un bel po’ di risonanza.

58mila euro per i sepolti vivi
fonte foto: Canva

Tante sono le esperienze che gli amanti dell’adrenalina decidono di fare. Le più comuni sono il bungee jumping, entrare in quei tunnel del terrore o fare paracadutismo. Avventure che fanno anche coloro che soffrono d’ansia e attacchi di panico. Un modo per sconfiggere la paura. Tuttavia, ad un certo punto, ci sono alcuni che decidono di fare un passo avanti e cercare altre esperienze. Tra queste c’è quella di essere sepolti vivi.

È proprio questa la nuova esperienza che l’imprenditrice Yekaterina Preobrazhenskaya, a capo della società Prekated Academy, ha deciso di offrire. La nuova start-up ha lanciato l’iniziativa soprattutto per coloro che soffrono di ansia e paura, in quanto questa avventura potrebbe aiutarli a gestire questi stati d’animo che a volte possono essere invalidanti. Una opportunità che stanno cogliendo tante persone.

Sepolti vivi per 58mila euro: ecco come farlo

Come spiega l’imprenditrice sul suo profilo social, l’esperienza è perfetta per tutti coloro la cui vita è in uno stato di stallo, magari triste. Ma è anche rivolta a coloro che non riescono a portare avanti i loro affari come vogliono oppure non vedono prospettive positive davanti a loro. In questo modo l’azienda offre a queste persone con poca voglia di vivere e senza entusiasmo l’opportunità di ripensare alla propria vita in chiave diversa.

L’obiettivo che vogliono dare è quello di raggiungere il successo personale e ritrovare quella fiducia in sé stessi e guardare ad un futuro più felice e prosperoso. La mission è quella di recuperare la propria vita. Il tutto è possibile accettando l’opportunità di organizzare il proprio finto funerale e vivere l’esperienza di essere sepolti vivi. Un’avventura per la quale si è pagati una bella somma.

L’azienda offre due pacchetti: una di 16mila euro per organizzare il finto funerale come terapia antistress e chiudere delle vecchie ferite del passato ed aprire capitoli nuovi. E un altro pacchetto di 58mila euro che include un funerale completo e l’esperienza di essere sepolti in una bara per un’ora. L’obiettivo di questa esperienza è che la persona sepolta senta una rinnovata consapevolezza della propria missione nella vita. Nonché un desiderio di vivere