Lutto nello sport, morto l’ex campione Anthony Johnson: aveva 38 anni

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Allo sport è giunta l’ennesima triste notizia. A spegnersi è stato uno degli atleti di UFC più considerati di sempre: Anthony Johnson. L’atleta non ha potuto fare nulla contro una lunga malattia.

Le attività sportive sono davvero tante. Con se porta un gruppo nutrito di atleti che segnano il proprio ambiente di riferimento. Lo fanno con la loro passione e con la loro grandissima professionalità. Solo con questi due aspetti riescono a raggiungere non solo il vertice del loro ambiente ma anche tutti gli appassionati.

Lutto Anthony Jackson
Fonte foto: Canva e Instagram

Questa volta ad essere segnata da un terribile lutto è stata l’UFC. Anthony Johnson è morto a soli 38 anni dopo aver combattuto a lungo contro una durissima malattia. Nessuna fonte ha svelato di cosa si tratta. Alla notizia, i tantissimi tifosi si sono riversati sui social per dare un ultimo saluto.

Da oltre un anno, l’atleta di MMA era fuori dal ring a combattere per la sua vita. Nel proprio ambito di riferimento è stato considerato uno dei migliori di sempre. Molti lo hanno definito uno dei più talentuosi nella storia di questo sport. Anche per questo motivo, la notizia della morte ha generato una profondissima tristezza.

UFC in lutto, si è spento a 38 anni Anthony Johnson: tanti i saluti verso di lui

L’atleta americano ha sicuramente segnato a modo suo questo sport. Ha combattuto nella federazione tra il 2007 e il 2012. Dopo un periodo di stop ha ripreso di nuovo il cammino in UFC tra il 2014 e il 2017. Sul ring era soprannominato “Rumble“. La sua attività lo ha portato a lottare per ben due volte per il titolo dei pesi massimi leggeri. La prima volta nel 2015 e la seconda volta nel 2017. In entrambe le occasioni venne sconfitto per sottomissione contro Daniel Cormier.

Dopo il 2017, Anthony Jackson si è un po’ allontanato da questo sport anche se ha combattuto nel 2021, la sua ultima volta, a Bellator. Un incontro molto importante e che vinse al second round. Le sue gesta sul ring saranno sempre ricordate. Molti addetti ai lavori lo hanno considerato uno dei pugili più forti in circolazione. Ha combattuto contro tanti campioni del mondo. Possiamo citare Vitor Belfort, Andrei Arlovski e molti altri ancora.

Proprio Bellator ha annunciato la sua morte. Tutta la famiglia si è mostrata devastata dalla scomparsa prematura. Alla notizia, sono arrivati subito tantissimi saluti. Da Cormier fino ad arrivare ai tantissimi tifosi. Tutti hanno sottolineato, però, una cosa: l’animo buono e gentile dell’atleta di MMA. Tanti tifosi, infatti, hanno raccolto la notizia inaspettate. Gli affezionati hanno mostrato il loro stato d’animo. Uno stato d’animo che racconta di come la vita non sempre sia giusta. Alla fine, però, Anthony Johnson mancherà davvero a tutti.