Lutto nello sport, morto all’improvviso: era un punto di riferimento, fan increduli

Lutto nel mondo dello sport ed in particolare dei motori. È venuto a mancare uno dei punti di riferimento all’interno dello spazio automobilistico. La notizia ha lasciato senza parole milioni di fan: ecco di chi si tratta.

Brutta notizia e soprattutto inaspettata per tutte le persone che seguono lo sport ed in particolare il mondo automobilistico. Questo perché è venuto a mancare una figura importante all’interno di questo panorama. La notizia ha lasciato tutti increduli in quanto l’uomo era in piena attività. I fan hanno lasciato sui social migliaia di messaggi per ricordare il suo ruolo all’interno dello spazio sportivo.

lutto sport
fonte foto: AdobeStock

Nelle ultime ore è stato dato l’annuncio della prematura scomparsa di Coy Gibbs, il co-proprietario della Joe Gibbs Racing ed ex pilota NASCAR. La notizia della morte è stata data dal team di corse che guidava lui, con un comunicato rilasciato sui social e alla stampa. È scomparso all’età di 49 anni nella mattina di domenica 6 novembre, poche ore dopo che il figlio Ty ha vinto il campionato Xfinity Series 2022.

Secondo quanto si legge su Motor Sport, sabato sera, Coy era al Phoenix Raceway mentre suo figlio di 20 anni, alla guida per la squadra di famiglia, ha vinto la sua settima gara dell’anno. E ha conquistato il suo primo campionato NASCAR. La causa di morte non è stata rivelata. La notizia è arrivata qualche ora dopo, gelando tutti i fan e gli appassionati di motori. In tanti lo hanno ricordato con un messaggio.

Lutto nello sport, morto Coy Gibbs: ex pilota NASCAR

coy gibbs
fonte foto: Twitter

In merito a Coy Gibbs sappiamo che era nato il 9 dicembre 1972 e tra un mese doveva compiere 50 anni. Prima di diventare un punto di riferimento per la NASCAR, sia come pilota che come co-comproprietario dell’azienda automobilistica di famiglia Joe Gibbs Racing, ha avuto una carriera onorevole nel football. È stato linebacker alla Stanford University dal 1991 al 1994.

Suo padre era il famosissimo ed influente imprenditore Joe Gibbs. Proprietario della casa automobilistica che posta il suo nome con la quale ha vinto per cinque volte il campionato NASCAR Cup Series, oltre ad essere a capo del Pro Football Hall of Famer. Coy si è unito alla squadra di suo padre dopo aver terminato una carriera nel football universitario.

Lo ha fatto insieme al fratello JD. Quest’ultimo è venuto a mancare anche lui a 49 anni, dopo una lunga battaglia con una malattia neurologica degenerativa. Nel 2001, Coy ha iniziato a correre a tempo pieno nella Truck Series, ottenendo risultati soddisfacenti. Nel 2004, dopo che Joe Gibbs è stato riassunto come allenatore dei Washington, è entrato a far parte della squadra. Ha assunto il ruolo di assistente del controllo fino al 2007.

Coy Gibbs ha fondato il team JGRMX nel 2008 e nel 2016 è stato nominato per il suo attuale ruolo di vicepresidente e COO e di supervisione dei programmi NASCAR dell’organizzazione. In merito alla sua vita privata, sappiamo che era sposato da tanti anni con Heather. I due vivevano a Cornelius, nella Carolina del Nord, con i loro quattro figli: Ty, Case e Jett, e la figlia Elle.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news