Conti correnti on line a zero spese: scopri quali sono davvero i più convenienti

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

In un periodo di pericolosi rincari, il concetto di risparmio rappresenta la parola d’ordine. Allora una domanda è d’obbligo soprattutto quando si tratta di gestire in modo intelligente i nostri risparmi: quali sono i migliori conti on line a zero spese tra cui scegliere?

Il rischio di lockdown energetico incombe e bussa alla nostra porta: anche se nel nostro Paese non viviamo direttamente la tragedia delle bombe di Kiev, il dramma è sotto gli occhi di tutti e non bastano le promesse della politica, in pieno clima di campagna elettorale, per rasserenarci.

Conto Corrente online
Fonte Foto Canva

Vige la parola austerity:e allora i conti correnti, magari on line, senza spese, diventano per molti una priorità.

Oggi, nell’era del digitale, una buona media di italiani è capace di gestire un conto on line. Ma l’obiettivo della maggior parte dei cittadini è naturalmente quello di cercare la soluzione più conveniente ed evitare annose tasse bancarie che possono metterci davvero kappaò.

Negli ultimi anni, gestire i nostri risparmi in modo oculato, è quindi diventata una priorità.

Vediamo quindi, in questo articolo, con una indagine aggiornata al mese di agosto 2022 da parte del portale Sostariffe.it, quali sono i cosiddetti conti correnti on line a zero spese più convenienti.

Molte banche, a livello mondiale e non solo in Italia, stanno gradualmente tagliando le loro filiali. Anche gli istituti di credito, quindi, puntano a tagliare i costi.

Gestire un conto on line alla fine, come detto, non è difficile. Le possiibilità, a livello operativo sono le medesime di un conto tradizionale. Il vantaggio non è di poco conto, dal momento che di base si evitano le file di una filiale e si può controllare tutto da casa.

Inoltre tutte le operazioni possono eseguite in qualsiasi momento 24 ore su 24, sette giorni su sette (festivi inclusi).

Conti correnti on line zero spese: la graduatoria di agosto 2022

Sono effettivamente tre i conto correnti on line a zero spese che vengono indicati come i migliori in assoluto, almeno in questo momento, dal portale Sostariffe.it.

Conto BBVA: una banca multinazionale che offre ai nuovi clienti un conto bancario a zero spese, considerato che il canone annuo è gratuito per sempre.

A rendere la proposta di BBVA “campione” di quest’estate 2022 ci sono anche i servizi “Pay&Plan”, che consente ai clienti di finanziare i propri acquisti fino a 1.500 euro in un massimo di 10 rate a fronte del pagamento di una commissione.

Sul podio ci sono altri due istituti bancari che offrono conti on line: sono Conto Widiba Start di Banca Widiba e ancora Conto My Genius Green di UniCredit.

Sempre zero spese, sempre operazioni gestibili 7 giorni 7, tutti e due questi conti, rispettivamente secondo e terzo della graduatoria, ti permettono di avere su richiesta anche una carta di debito per gestire e prelevare i tuoi contanti.

Attenzione ai canoni gratuiti: alcune banche on line li limitano solo al primo anno: e attenzione anche alle commissioni sui bonifici, spesso oltre i 100 euro scattano le prime spese da pagare.