Questo gesto in auto ti costa caro: smetti subito di farlo, la multa è salatissima

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Guidi con la mano o il braccio fuori dal finestrino? Non è una buona abitudine. Il Codice della Strada lo evidenzia in maniera molto chiara. Faresti bene a sapere tutto ciò che riguarda un gesto che potrebbe costarti molto caro.

Hai mai messo il braccio fuori dal finestrino dell’auto e hai lasciato che il vento ti avvolgesse la mano come fosse una vela in alto mare? Da bambino, magari, ti piaceva farlo, ma conservi il ricordo di mamma o papà che ti rimproveravano sul rischio concreto di di perdere un arto.

auto multa
Fonte Foto Canva

È in fondo, quest’ultimo, un ammonimento comune rivolto alle persone con un debole per infilare la testa, le braccia e persino i piedi fuori dai finestrini di auto in movimento, scuolabus e altro ancora. Ma con quale frequenza si verifica effettivamente un infortunio? Le loro preoccupazioni ammontano solo alla paura e alla paranoia?

La cattiva notizia è che non esiste un report preciso di dati raccolto esclusivamente sul numero di lesioni alle estremità causate quando gli arti vengono posizionati fuori dai veicoli in movimento.

Ma sappiamo, per certo, che di fatto si verificano. Negli Stati Uniti, una decina di bambini negli ultimi 20 anni sono morti per ferite alla testa dopo essersi affacciati ai finestrini dello scuolabus o dell’auto ed essere stati colpiti da oggetti lungo la strada come cartelli o alberi. Qualcuno di voi potrebbe pensare che non c’è molto da preoccuparsi, noi invece pensiamo di sì.

Senza trascurare il fatto che, mentre riguardo a un minore che commette gesti sconsiderati, è responsabile un adulto, un genitore, se a compiere il gesto poco consono alle regole della strada è un adulto, e in quel momento vieni fermato dalle forze dell’ordine, puoi essere costretto a pagare una multa davvero salata.

Braccio fuori dal finestrino: a quanto ammonta la multa?

Se vieni sorpreso a guidare con una mano sola e con l’altra che sporge tranquillamente dal finestrino, rischi davvero una multa salata. Può essere compresa tra i 42 e i 173 euro. La legge non “ammette ignoranza”: l’articolo 141, con i comma 2 e 11, evidenzia che quella mano o quel braccio sporgente possono essere un chiaro pericolo, per la propria incolumità. E naturalmente mettiamo a rischio anche quella delle persone che trasportiamo in auto e possiamo rappresentare un pericolo anche per gli altri conducenti delle altre vetture in circolazione. Ed è per questo che tale gesto viene sanzionato.

Il Codice della Strada, sempre pieno di nuove regole, quindi, parla chiaro: e tranne sporadici casi in cui, a causa di una situazione più unica che rara, ovvero quella che improvvisamente le tue frecce direzionali vadano in tilt, e ti trovi quindi costretto, in attesa del meccanico più vicino, a indicare con le mani le tue direzioni di marcia a chi è alle tue spalle, non è assolutamente previsto che un conducente abbandoni, con le mani, la presa del volante, per sporgere un braccio fuori dal finestrino durante l’auto in corsa.