Hai un Postepay? Puoi avere 10 euro al giorno: ecco come fare

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Chi ha una carte Postepay può avere 10 euro al giorno di rimborso fino a Natale. Ma come fare? Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito.

Esistono diverse carte prepagata, ma sicuramente la più diffusa è quella che mette a disposizione Poste Italiane. È come tutte le ricaricabili che conosciamo ed è utile per pagare ogni volta in cui non abbiamo a disposizione i contanti. Ed è perfetta anche per fare gli acquisti online, dove è sempre sconsigliato mettere il numero della propria carta di credito o di debito.

Postepay Cashback
fonte foto: AdobeStock

La maggior parte degli italiani possiede una Postepay, si tratta di una carta ricaricabile normalissima e funziona dopo averla ricaricata con il proprio conto. È perfetta da usare in qualsiasi circostanza, l’importane è che venga accettato il circuito Visa, sia nei negozi fisici che online. Un boom che ha avuto soprattutto grazie al fatto che le transazioni cashless sono aumentate in modo consistente in questi anni.

Nel corso degli anni ci sono state tante iniziative e offerte promosse da Poste Italiane. Una di quelle più gettonate in questo periodo è il fatto che è possibile avere 10 euro al giorno di rimborso. Si tratta di un programma che si chiama Postepay Cashback che è stato lanciato il 1° luglio 2022 e che avrà un seguito fino a fine anno. Andiamo a conoscere nel dettaglio l’iniziativa.

Postepay Cashback, 10 euro al giorno di rimborso: ecco come funziona

Il Postepay Cashback è una iniziativa recente promossa da Poste Italiane. Un programma che prevede che l’utente che possiede una carta può ottenere indietro 10 euro al giorno sugli acquisti che ha fatto durante il periodo in cui c’è la promozione. Si tratta di una data di inizio che è fissata al 1° luglio al 31 dicembre 2022.

Un titolare della carta può avere 1 euro di rimborso in caso di transazione con Paga con Postepay in App Eni Live e per transazioni da IP nella app Postepay. Poi 3 euro per le transazioni con Codice Postepay e Paga con Postepay in app Postepay da Esselunga. Tra le promozioni ci sono i pagamenti Codice Postepay nei i tabaccai che sono abilitati al servizio. Il rimborso avviene in 5 giorni dalla contabilizzazione dell’operazione sulla carta.

Per avere i soldi è importante che l’utente abbia aggiornato l’app Postepay o BancoPosta e quindi abbia le carte associate. Una volta fatto, l’importante è inquadrare il QR code dei punti vendita che hanno aderito all’iniziativa. Una volta fatto, bisogna inserire l’importo dovuto e autorizzare il pagamento.

Si tratta di una iniziativa che fa gola a molti in quanto la maggior parte dei consumatori usa l’app e possiede una carta. Per chi volesse sapere quali sono i negozi che hanno deciso di aderire all’iniziativa è bene recarsi sul portale ufficiale di Poste Italiane. È qui che c’è la lista aggiornata dei negozi tra il sud ed il nord del nostro paese.