“Ricevo minacce di morte” shock a Mattino 5: la confessione spiazza tutti

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La confessione avvenuta durante un blocco di Mattino 5 ha completamente spiazzato tutti. Soprattutto perché riguarda un tema delicato. Presenti completamente scioccati da quanto affermato.

Mattino 5 ha la capacità di parlare di tanti argomenti. Dalla politica alla cronaca nera fino ad arrivare ai programmi di casa Mediaset. In questo caso, Federica Panicucci stava affrontando un caso molto delicato: l’omicidio di una ragazza da parte del suo ex fidanzato. Un omicidio efferato che ha lasciato tutti senza parole.

Mattino 5
Fonte foto: Screen Mediaset

Nel corso degli anni abbiamo sempre più assistito ad omicidi violentissima da parte di ex o fidanzati. Casi che hanno fatto discutere, scioccando completamente l’opinione pubblica. Molto spesso, prima di arrivare al tragico epilogo c’è una fase in cui ci sono minacce e messaggi che spaventano. Per questo motivo, l’opinione pubblica spinge sul tasto della denuncia.

Come possiamo immaginare, denunciare non è mai semplice. Molte volte, infatti, abbiamo visto le donne non denunciare. Nel mentre della discussione, però, Patrizia Groppelli ha confessato di essere anche lei all’interno delle mire di uno stalker. Una confessione che ha lasciato completamente spiazzata Federica Panicucci. Mentre un altro ospito, il giornalista Roberto Poletti, ha mostrato una certa rabbia per questa situazione inattesa e inaspettate.

Patrizia Groppelli a Mattino 5: “Ho denunciato uno stalker”

Federica Panicucci in un determinato blocco della trasmissione stava parlando di un caso di cronaca nera. Al centro di tutto, l’ennesimo episodio di violenza di un ex verso la sua precedente fidanzata. Già di per se un tema molto delicato. Nella discussione, però, si è aggiunta la confessione di Patrizia Groppelli. Il noto personaggio televisivo ha svelato di essere vittima di uno stalker.

Durante la discussione, la Groppelli ha prima sottolineato di come si abbia paura a denuncia. Poco dopo ha raccontato la sua esperienza. Patrizia Groppelli ha annunciato di avere un’esperienza in merito. Ha dovuto, infatti, denunciare uno stalker perché questo continuava ad inviare un certo tipo di messaggi. La Panicucci è rimasta spiazzata dalla confessione e le chiede subito quando ha fatto la denuncia. La Groppelli ammette che di recente di essersi recata in Questura per fare la denuncia.

La conduttrice vuole approfondire la confessione e le chiede dove avesse ricevuto tali messaggi. Patrizia Groppelli svela che questi messaggi le sono arrivati sui social. Il contenuto di questi messaggi è molto pesante. Lo stalker le dice che è una persona morta. Quindi lei, anche con qualche difficoltà che nascono dal fatto che conosce la sua identità, ha denunciato per l’uomo sa anche dove abita.

La confessione ha acceso un altro dibattito con Roberto Poletti che insisteva sul denunciare nuovamente. Il tutto si conclude con la Panicucci che dà appuntamento alla Groppelli ad una prossima volta per raccontare la sua esperienza, qualora lo volesse.