Violenta scossa di terremoto, torna il terrore: magnitudo ed epicentro

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Una violenta scossa di terremoto nel mezzo della mattinata. Tra la popolazione si teme il peggio. Tutti i dettagli sono stati divulgati dalla Sala Sismica INGV: magnitudo, epicentro e zone coinvolte.

Quando la terra inizia a tremare a causa di un fenomeno sismico è sempre un momento terribile nella vita di una persona. Uno stato d’animo che peggiore soprattutto tra coloro che hanno vissuto eventi di questo genere o che vivono in un paese la cui storia è segnata da tali fenomeni. È proprio quello che riguarda la nazione che nelle ultime ore ha vissuto attimi drammatici.

terremoto
fonte foto: AdobeStock e CheNews.it

L’imprevedibilità dei terremoti provoca grande ansia e disagio tra gli individui che spesso non sanno come reagire a tali situazioni. Eventi naturali che possono essere lievi, ma che a volte possono causare grandi distruzione. È proprio quello che è capito nel paese che pochi minuti fa ha dovuto fare i conti con un sisma che ha generato caos e paura tra la popolazione.

I sismografi della sala INGV di Roma hanno registrato una violenta scossa di terremoto in Perù, uno stato martoriato in passato da fenomeni di questo tipo. Il sisma si è verificato quando in Italia era nella piena mattinata. Andiamo a vedere tutti i dettagli che sono stati esposti e dove si è verificato con precisione.

Terremoto in Perù, tutti i dettaglio: magnitudo ed epicentro

Una fortissima scossa di terremoto si è verificata negli ultimi minuti in Perù con magnitudo 6.0 e con una una profondità di 20 km. Un evento che ha creato un grandissimo panico tra i cittadini che sanno molto bene quanto un evento simile sia terribile. È quello che ha riportato il sito dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia che segue tutti i fenomeni sismici e li registra per renderli pubblici.

In particolare, come si può vedere nella cartina, l’epicentro è a pochi chilometri dalla città Sullana che è situata nella regione peruviana di Piura. È situata proprio al confine con lo stato dell’Ecuador, dove di sicuro il sisma è stato avvertito anche lì. Il terremoto è avvenuto quando in Italia erano le ore 10:26, mentre nel paese erano le 03:26 di notte.

Per il momento non sono state segnalati danni a cose o persone, ma sicuramente le forze dell’ordine si attiveranno per capire che cosa sia successo e quali sono le sue conseguenze. Un fenomeno che ha portato alla mente il terribile terremoto della capitale peruviana Lima del 3 ottobre 1974, quando ci sono stati danni incalcolabili e tantissimi morti.

terremoto perù
fonte foto: screen sito INGV