Fagioli, perché fanno fare aria? Svelato il mistero: i benefici del legume

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Perché i fagioli fanno fare tanta aria? È una domanda che si sono posti in molti almeno una volta nella vita. Andiamo a vedere quali sono i benefici del legume e per quale motivo ci crea gonfiore.

Nella nostra dieta i legumi non devono mancare mai, sono una fonte importante per il nostro fabbisogno quotidiano. Proprio grazie ai tanti nutrienti sono anche una fonte di energia imprescindibile. Tuttavia, a volte possono creare qualche problema a livello gastrointestinale, visto che in molti accusano aria dopo qualche ora averli mangiati.

fagioli
fonte foto: AdobeStock

I fagioli sono uno degli alimenti più popolari al mondo. Ha una vasta gamma di varietà che può cambiare per forma, colore e sapore. Per quanto riguarda le sue proprietà nutrizionali, un 100 grammi di legume forniscono 71 calorie, oltre a 4,07 grammi di proteine, 13,3 grammi di carboidrati, 3,6 grammi di fibre e 0,29 grammi di grassi. Un ottimo alleato per la nostra dieta.

In breve, forniscono minerali come potassio, sodiofosforo e vitamine A, C e B. Motivo per cui fanno parte della dieta quotidiana sin da moltissimi anni. Uno studio rivelato da Consumer Reports ha rilevato che mangiare fagioli quattro volte a settimana riduce il rischio di malattie cardiache del 22%. Oltre al fatto che mangiare i fagioli fa bene anche per chi vuole dimagrire.

Fagioli fanno fare aria: ecco come eliminare il gonfiore

Il fattore flatulenza è causato dalla fibra che questi legumi hanno, in quanto fermentano nell’intestino crasso e quindi creano aria. Una sensazione che però si va attenuando con il passare delle ore, in alcuni casi dei giorni. Nonostante ciò, è bene sapere che questo legume fa molto bene e ci sono dei piccoli accorgimenti da adottare per non avere troppo gonfiore.

Per eliminare la sensazione di gonfiore è bene aumentare in modo graduale l’assunzione di fibre nella dieta, così da adattare l’intestino a questi alimenti. È fondamentale bere anche molta acqua per aiutare la fibra a muoversi in modo veloce ed espellerle. Altri suggerimenti includono l’ammollo dei fagioli prima della cottura.

Per quanto riguarda i benefici, bisogna sottolineare che contengono amido resistente. Un tipo di fibra che favorisce un aumento del numero di batteri buoni nell’intestino. E quindi può aiutare a controllare l’infiammazione, ridurre il rischio di cancro al colon e migliorare la sazietà. I fagioli in scatola sono semplicemente convenienti e forniscono gli stessi nutrienti, ma spesso contengono sale aggiunto.

Sono uno degli alimenti più versatili, quindi possono essere preparati in vari modi, come piatto unico o contorno. Possono essere gustati in zuppe, salse, stufati, saltati in padella e anche nei condimenti, possono anche essere macinati da aggiungere a varie preparazioni e goderne la consistenza unica.