Terremoto fortissimo, l’allerta è massima: epicentro e magnitudo

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Un terremoto di forte intensità ha colpito nelle ultime ore una zona densa di abitanti, l’allarme è massimo. Tutti i dettagli della Sala Sismica: magnitudo ed epicentro.

Paura nelle ultime ore per una scossa di terremoto che ha scosso una popolazione intera. Il sisma è stato avvertito in tutta la zona, compresa nelle località al confine. Immediatamente è partita l’allerta ed è stato lanciato l’allarme. Grande attenzione nelle prossime ore per le possibile scosse di assestamento. Andiamo a conoscere tutti i dettagli.

terremoto
fonte foto: AdobeStock

In tutti questi anni abbiamo assistito a varie scosse di terremoto che hanno piegato in due intere popolazioni. L’evento naturale è uno dei più terribili e agghiaccianti che ci possano essere, se avvengono con una forte intensità. Hanno una capacità distruttiva devastante, proprio per questo motivo c’è sempre grande timore quando si avverte una scossa in qualsiasi ora del giorno e della notte.

Nelle ultime ore ad essere stata colpita dal terremoto è stata la zona della ex Birmania che oggi è chiamata Myanmar che si trova nel sudest asiatico. Il sisma è stato avvertito con forte intensità dalla popolazione in quando il grado sulla scala Richter è stato elevato. Andiamo a conoscere tutti i dettagli che sono stati segnalati dai sismologi.

Terremoto in Birmania, tutti i dettagli del sisma: magnitudo ed epicentro

Un terremoto di intensità moderata secondo i canoni della scala Richter ha scosso una intera area nelle prime ore di venerdì 30 settembre, quando in Italia erano le ore 00:22. L’epicentro del sisma, di magnitudo 5,6, è stato localizzato nel distretto di Mawlaik in Myanmar, l’ex Birmania, come riporta l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Il sisma è stato avvertito anche a Dacca, in Bangladesh, e in altre parti dell’intera area del sudest asiatico. Per quanto riguarda l’ipocentro, questo ha visto una profondità di 160 km e con latitudine di 22.9990 e longitudine di 94.9250. Per il momento non ci. sono state segnalazioni di danni a cose o persone, ma la situazione continua ad essere monitorata.

La Birmania è un’area sismica a tutti gli effetti. Ci sono stati grandi terremoti con forza anche superiore a 7,0 di magnitudo, che causano danni in un raggio di oltre 100 chilometri. Dal 1950 più di 180 persone sono state uccise dalle conseguenze dirette dei terremoti che in passato si è visto anche uno tsunami successivo, che provocò ulteriori vittime e danni. Proprio per questa ragione c’è sempre massima allerta.

terremoto birmania
fonte foto: screen INGV