Quanto costa una cena da Lino Banfi? Un prezzo sorprendente

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Lino Banfi, insieme alla sua famiglia, ha dato vita all’Orecchietteria Banfi. Un ristorante molto apprezzato e che propone una serie di interessanti prodotti. Ma quanto costa una cena?

Anche Lino Banfi e la sua famiglia hanno deciso di esplorare il mondo della ristorazione. Il locale Orecchietteria Banfi si trova a Roma, precisamente a via Giuseppe Gioacchino Belli numero 116. Zona prati a pochi passi dal Palazzaccio. Un ristorante molto apprezzato e che mette in campo tantissime opzioni.

Lino Banfi
Fonte foto: Ansa Foto

L’artista pugliese è stato da sempre un amante della cucina italiana. Così ha deciso insieme alla sua famiglia di dare vita ad un proprio ristorante. Rosanna, insieme ad altri membri della famiglia, ha dato il via a questo nuovo percorso. Una strada che sta portando non poche soddisfazioni.

Come possiamo immaginare, tantissima è stata la curiosità nei confronti del ristorante di uno degli attori più amati di sempre. Tante le persone che hanno scelto di passare del tempo all’Orecchietteria Banfi. Altri, invece, si chiedono quale sia il prezzo per una cena. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Quanto costa una cena all’Orecchietteria Banfi? Tutti i prezzi sul ristorante di Lino Banfi

Il menù proposto dall’Orecchietteria Banfi è molto ampio e regala tantissime opzioni ai clienti. Partiamo con il dire che i prezzi sono accessibili a tutti e una cena può variare tra le due e le tre cifre. Tutto dipende da cosa si ordina.

Partiamo con la sezione degli antipasti. Il prezzo qui va dai 9 euro delle tre friselline composte con stracciata di andria e pomodori confit; pomodorini, cetrioli, cipolla dolce e origano; polpo, olive, stracciata, finocchio croccante e pomodorini confit. Fino ad arrivare al tagliere di salumi e formaggi pugliesi che per due persone ha un prezzo di 18 euro.

Con i primi piatti, i prezzi aumentano un po’ di più. Il range, in questo caso, è molto ridotto e ogni piatto costa tra i 10 e gli 11 euro. Anche in questo caso, la selezione è molto ampia e adatta ad ogni palato. Per i secondi si va dai 10 euro per le fave e cicoria fino ad arrivare ai 15 euro delle bombette di Martina Franca. Questo piatto mette in campo degli involtini di capocollo con cuore di formaggio canestrato bagnate con riduzione di Nero di Troia. A condire il tutto delle patate di Margherita di Savoia al forno.

Spazio anche a burrate, contorni e focacce. Per le burrate il prezzo si aggira sui 10-11 euro. Per i contorni le tre proposte hanno un costo di 6 euro l’una. Le focacce costano 3 euro con aggiunta di 50 centesimi in caso di stracciatella. Il pane e i taralli costano 1 euro. I fritti costano 6 euro. Chiudiamo con i dolci che hanno tutti un costo di 7 euro. Si va dal tiramisù di burrata fino ad arrivare ad una torta sacher, cheesecake oppure un calice di Moscato di Trani Estasi Doc.