Avete mai visto l’auto più strana al mondo? È in vendita ed è legale per la circolazione

È un’auto che di sicuro non è stata vista da nessuno, tranne dagli appassionati. Un modello che ha una forma strana e la cosa incredibile è che è in vendita ed è legale per la circolazione.

Esistono tanti tipi di auto, alcuni modelli sono standard mentre altri hanno quella particolarità che cattura l’attenzione. Quando uscì la Smart in molti rimasero colpiti dalla forma a scatola, ad esempio. Quella di cui parliamo oggi è una vera opera d’arte intrigante e che adesso è tornata disponibile per l’acquisto. A primo impatto potrebbe non sembrare, ma in realtà è un’auto.

automobili
fonte foto: AdobeStock

È capitato a tutti sfogliare delle riviste o trovarsi in un sito sulle quattro ruote e trovarsi davanti tanti tipi di modelli di auto. Alcune volte siete rimasti colpiti dalle forme particolari e stravaganti. Altre volte invece vi siete soffermati sul motore. Ma è raro, anzi direi impossibile, che vi siate trovati davanti la Consumer Concept, l’auto più strada che ci sia sul mercato automobilistico.

Se ti piacciono le automobili o sei un grande appassionato di quattro ruote è impossibile non conoscere questo modello. La Consumer Car è stata creato nel 2016 ed è stata esposto per diverso tempo al Petersen Automotive Museum di Los Angeles. Un vero e proprio pezzo da muse che ora è possibile acquistare sulla piattaforma Cars & Bids di Doug DeMuro.

Consumer Concept è in vendita: ecco quanto costa e com’è il modello ‘a scatola’

L’auto è stata progettata e realizzata dal designer Joey Ruitner. La maggior parte del lavoro si concentra sul minimalismo ed è una vettura a forma di scatola con ruote nascoste, nella quale si sale utilizzando i gradini nascosti. È basata su una Ford Festiva del 1993 ed ha una carrozzeria in acciaio modellata a mano, rivestita con tessuto Xorel.

Gli interni hanno una cabina che è piccolina. C’è un volante e il cambio, niente indicatori, niente radio, niente HVAC, come si legge sul portale Auto Evolution. I posti a sedere sono per quattro con cinture di sicurezza. La potenza per il consumatore proviene da un minuscolo motore da 1,3 litri fornito da Mazda, con 63 CV ed è abbinato a un cambio manuale a 5 marce.

Dal lato esterno la parte frontale della Consumer è uno specchio bifacciale con led nascosti. Di notte, i LED brillano con tutti i loro 54.000 lumen, ma durante la guida diurna, lo specchio riflette gli oggetti circostanti. È questa è una delle particolarità più stravaganti che ci sono. Ha un fanale posteriore, un portatarga posteriore e specchietti laterali.

In merito al costo, possiamo dire che Garage Kept Motors lo ha elencato con un prezzo di 74.900 dollari. E chi la possiede può stare tranquillo perché sembrerebbe essere legale per la circolazione, almeno in uno stato degli Stati Uniti.

Al di là di tutto è difficile pensare di acquistarla per guidarla, anche perché parliamo di un pezzo unico di arte automobilistica, come attesta la sua esposizione di quasi un anno al Petersen Museum, come parte della mostra Disruptors.

consumer concept auto
fonte foto: autoevolution.com

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news