Contratto a tempo indeterminato, 1200 posti di lavoro con diploma: i dettagli

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il lavoro con contratto a tempo indeterminato è il sogno di tante persone. C’è da dire che sono aperte delle posizioni che richiedono 1200 posti anche per coloro che non hanno una laurea: tutti i dettagli.

Le attività professionali occupano una parte fondamentale della nostra giornata e della nostra vita. Per questo motivo trovare un’occupazione che ci sollevi dai timori di non arrivare a fine mese è fondamentale. Il lavoro ci permette di affrontare determinate situazioni e ad allentare la tensione. Per fortuna c’è adesso a disposizione la possibilità di ottenere un contratto indeterminato.

lavoro tempo indeterminato
fonte foto: AdobeStock/CheNews

Checco Zalone ci ha fatto un film sul ‘posto fisso’, perché il sogno del contratto di lavoro a tempo indeterminato è ancora vivo in tante persone. Soprattutto in coloro che non riescono ad avere una stabilità economica. Tuttavia, ci sono ancora numerose possibilità offerte nel ventaglio dei concorsi pubblici che permettono alle persone di ottenere una tranquillità finanziaria.

Abbiamo visto come da qualche giorno è aperto il concorso alle dogane per chi non è laureato. Ma adesso c’è la possibilità per 1200 diplomati di poter effettuare il concorso per entrare a far parte della Polizia. È in arrivo il bando dedicato ai civili che vogliono diventare nuovi Allievi che saranno selezionati Sindacato Autonomo di Polizia.

Concorso Allievi di Polizia con lavoro tempo indeterminato: tutto quello che c’è da sapere

È quasi tutto pronto affinché il Sindacato Autonomo di Polizia indica un bando rivolto ai nuovi Allievi di Polizia che saranno scelti tra i civili che decideranno di partecipare. Secondo quanto si legge sul portale Proiezioni di Borsa, sono previsti 1200 posti e che avranno un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Esattamente come succede per tutti i concorsi, anche qui ci saranno dei requisiti da rispettare per accedere alle prove. La cosa importante però è che basta un diploma di scuola superiore per fare la domanda, senza la necessità di una laurea. Tra i requisiti essenziali per la candidatura c’è anche quella di non avere più di 25 anni.

Per la domanda, però, si deve aspettare l’uscita del bando ufficiale che è prevista tra ottobre e novembre 2022. Ci sarà una prova scritta organizzata con delle domande a risposta multipla. Le materie saranno quelle scolastiche e ogni candidato dovrà fare il test in 60 minuti.

Se si supera la prova, il candidato o la candidata dovrà sottoporsi ad alcune prove fisiche come salto in alto, piegamenti sulle braccia e corsa piana 1000 metri. Lo step finale sono le prove psico-fisiche e attitudinali che completeranno la selezione. È importante però attendere il bando per essere sicuri di come verterà il concorso.