Mutuo online: come funziona e perché conviene

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La richiesta di un mutuo per l’acquisto di una nuova abitazione rappresenta sempre un momento molto complesso, che deve essere affrontato con serietà e grande attenzione. D’altronde, gli importi che vengono richiesti e che ci si impegna a restituire negli anni sono elevati e si tratta dunque di un passo importante, da compiere con la giusta consapevolezza.

Separazione, cosa succede quando c'è un mutuo da pagare?
Euro (fonte foto: Pixabay)

Fortunatamente esiste la possibilità di richiedere un mutuo online: opzione che scelgono sempre più persone, per via degli evidenti vantaggi che si possono ottenere.

Scopriamo nel dettaglio come funziona e per quale motivo conviene.

Mutuo online: come funziona

Il mutuo on line presenta le medesime caratteristiche del mutuo tradizionale, con un’unica grande differenza: le modalità con cui viene richiesto ed erogato.  Il mutuo online è interamente gestito attraverso i canali web, dettaglio che si traduce in una serie di vantaggi importanti, sia sul piano prettamente economico che per quanto riguarda praticità e velocità di erogazione del denaro.

Per il resto, è possibile, come per il mutuo tradizionale, scegliere l’importo, la durata e il tasso fisso o variabile. Fattori fondamentali per definire l’importo delle rate mensili.

Come calcolare il mutuo online più conveniente

Un vantaggio dei mutui online è che si possono calcolare comodamente da casa, utilizzando il proprio PC o smartphone, in modo da stabilire con calma e senza fretta quale sia la soluzione migliore per le proprie esigenze. Gli istituti di credito più attenti alle  esigenze dei clienti, come Banca Widiba, offrono la possibilità di calcolare un preventivo comodamente online all’interno del portale web, ma anche di ottenere la consulenza di uno specialista.

Gli aspetti che occorre tenere in considerazione, d’altronde, sono numerosi: tipologia di tasso, durata del mutuo, importo totale da richiedere e importo delle rate mensili.

Mutuo online: conviene davvero? Quali sono i reali vantaggi?

A questo punto viene da chiedersi se accendere un mutuo on line sia effettivamente una buona idea. Per rispondere a tale domanda occorre comprendere quali siano i reali vantaggi di tale opzione: vediamoli dunque brevemente insieme.

Innanzitutto, il mutuo online si può richiedere in modo molto più semplice e veloce: non occorre prendere appuntamento e recarsi personalmente presso una filiale. Vantaggio che si traduce in un risparmio notevole di tempo. Oltre a ciò, bisogna considerare che spesso le banche online offrono tassi d’interesse più vantaggiosi, perché hanno spese di gestione inferiori.

Si può quindi spendere meno, anche sul lungo periodo, e questo è sicuramente un dettaglio che non ci si può permettere di sottovalutare.

Un altro vantaggio dei mutui online sta nei tempi di elaborazione delle pratiche, che sono solitamente più brevi. Non dimentichiamo infine tutte quelle comodità legate ai servizi e alle tecnologie di ultima generazione, che consentono di gestire il mutuo in modo semplice e immediato.