NCIS, ex star confessa di aver “ingannato la morte”: ecco come

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ci sono tantissime serie tv che hanno unito America e Italia. In alcune occasioni, creando un legame con i protagonisti davvero forte. Una di queste ha confessato di aver ingannato la morte. Il suo racconto.

Le serie tv, soprattutto negli ultimi anni, hanno preso sempre più piede. In Italia, ad esempio, molti prodotti americani sono stati amatissimi. Il genere poliziesco ha avuto grande favore nell’interesse generale. Pensiamo a CSI oppure a NCIS. Serie che hanno caratterizzato, in un certo modo, la nostra TV.

Ncis
Facebook

A colpire, però, non sono state solo le trame ma anche gli interpreti chiamati a spiegarli. In NCIS, ad esempio, un personaggio che ha decisamente colpito è stato quello interpretato da Pauley Perrette. Nella serie, l’attrice ha assunto il ruolo di Abby Sciuto e lo ha fatto per ben 15 anni.

Dopo molti anni ha abbandonato la serie anche se l’affetto dei telespettatori è ancora ampio Di recente, l’attrice ha voluto diffondere un messaggio sulla sua vita. Una vita che lei definisce come traumatica. Nel post ha svelato di esser sfuggita alla morte dopo un “massiccio” ictus. Vediamo insieme cosa ha confessato.

Serie Tv, la vita traumatica di Pauley Perrette: il suo racconto

In occasione del 2 settembre, Pauley Perrette ha voluto raccontare che un anno fa è stata raggiunta da un importante ictus. Una situazione che ha messo a serio rischio la sua vita. Come vediamo, però, ha superato quel gravissimo momento. Ma non è finita qui perché tante altre tragedie l’hanno raggiunta.

Prima dell’ictus, svela l’ex star di NCIS, ha visto la morte di suo padre e di suo cugino Wayne. Due lutti che l’hanno completamente devastata. Poi è arrivato l’ictus che l’ha gettata ancora di più nello sconforto. Tramite il suo account Twitter, però, Perrette ha sottolineato che è ancora qui piena di fede. Una fede che gli permettere di essere grata per essere ancora viva.

Nel video a supporto del tweet, l’ex attrice ha svelato di esser scampata anche altre volte alla morte. Pauley Perrette ha rischiato di morire a seguito di un’allergia dovuta alla tintura per capelli. Lei ha anche un’allergia alimentare e ha subito delle violenze nel corso della sua vita. Gli ultimi due anni, però, ha vissuto altre situazioni drammatiche. Situazioni che avrebbero abbattuto chiunque ma non lei.

Oggi, Pauley Perrette è lontana dal mondo della recitazione. Come detto, è ancora seguita con affetto e stima per quanto fatto in NCIS. Anche dopo la sua confessione ha ricevuto tantissimi messaggi di supporto e di vicinanza. Segno di come quanto realizzato è stato qualcosa di davvero importante. Insomma, la confessione dell’artista ha sorpreso davvero tutti. Ora i fan si augurano che nel suo futuro ci siano solo aspetti positivi