Macchie di sudore sui vestiti, toglili con questi rimedi: sono naturali ed efficaci

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Molte persone hanno a che fare con le macchie di sudore sui vestiti. Un disagio estetico, oltre che un fattore che rovina il proprio capo di abbigliamento. Ma non disperare: ecco come toglierle con 3 rimedi naturali.

Purtroppo il sudore è inevitabile in certi periodi dell’anno. L’estate è la stagione in cui tutti, chi più e chi meno, sudano provocando odori rancidi e aloni e macchie gialle sui propri capi. Il consiglio però è quello di non gettarli, esistono dei trucchetti semplici ed utili per mettere in salvo il tuo guardaroba.

macchie sudore
fonte foto: AdobeStock

Che ti piaccia o no, le macchie di sudore di vestiti sono una cosa con le quali bisogna convivere, anche se è sgradita a molti. Il sudore del tuo corpo può anche combinarsi con alcuni ingredienti che sono presenti nel tuo deodorante o antitraspirante. Questo può devastare i tuoi vestiti nel tempo e causare ingiallimento poiché il prodotto è concentrato in un punto e si radica nel tessuto.

La buona notizia però è che puoi eliminare sia le macchie di sudore che gli odori con pochi semplici trucchi. È importante lavare i capi regolarmente e accuratamente e sapere come rimuovere le macchie prima che si fissino. Ci sono 3 rimedi della nonna utili da sapere per cerca di salvare il proprio vestito o camicia o maglietta preferita. 

Macchie di sudore, 3 trucchi naturali: ecco come toglierle dai vestiti

Ci sono diversi rimedi per la sudorazione eccessiva, ma spesso non sono sufficienti per togliere completamente il sudore dai propri vestiti. Il sudore contiene alte concentrazioni di sale e altri minerali del nostro corpo. Quando si impregna nel tessuto di vestiti può far cambiare il colore del materiale.

La tua maglietta nera preferita potrebbe avere aloni bianchi nell’area delle ascelle, oppure i tuoi vestiti bianchi luminosi possono persino ingiallire. Ma prendi carta e penne e segna questi 3 trucchetti naturali, potrai risolvere il tuo problema.

Il primo è il più semplice di tutti. Quello che devi fare è prendere un litro di acqua ed un cucchiaino di ammoniaca e mescolare la soluzione. Una volta fatto il composto, basta immergere la parte interessata per trenta minuti circa e poi si potrà procedere al lavaggio. Un passaggio importante è quello di ricordare che le macchine non si eliminano, ma si sciolgono.

Il secondo metodo da prendere in considerazione è quello che ci porta ad agire localmente. In pratica ci serve una tazza da colazione dove versare 100 ml di aceto, un cucchiaino di bicarbonato e cinque gocce di olio di limone. Una volta fatto bisogna mescolare per bene e mettere il composto sulla macchia. Lasciarlo in posa per trenta minuti per poi procedere al lavaggio.

Il terzo ed ultimo rimedio fai-da-te è quello più aggressivo in quanto abbiamo bisogno di un litro di acqua ossigenata a 12 volumi con quattro cucchiai di perborato di sodio. Dopo aver amalgamato il composto bisogna immergere la parte interessata del capo per trenta minuti. Una volta fatto si può procedere al risciacquo.