Terremoto, magnitudo 6.3: è la terza scossa in poche ore, cosa sta succedendo

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ben tre scosse nell’arco di una sola giornata, l’ultima con magnitudo 6.3 stanno mettendo a dura prova l’Indonesia. Ecco la situazione.

Oggi 23 agosto 2022 si sono verificate ben tre scosse di terremoto in territorio indonesiano. Attualmente la situazione non sembra essere critica ma l’ultima scossa è stata particolarmente intensa.

TERREMOTO SCOSSA INDONESIA
Fonte Foto Adobe Stock

La terza e ultima scossa si è verificata a Bintuhan, in Indonesia, intorno alle ore 21:40 locali (in Italia 16:40). Ci troviamo nella zona del Southern Sumatera e la scossa si è verificata a una profondità di 75km.

La scossa, stando a quanto registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha un magnitudo di 6.3 Mwp. La sigla Mwp   viene utilizzata per misurare le dimensioni del fenomeno sismico in termini di energia.

La Mw (magnitudo momento) calcola dal prodotto dell’area di faglia, la dislocazione e la resistenza delle rocce.

Raffica di scosse sismiche in Indonesia

Si tratta dell’ultima di tre scosse di terremoto registrate in Indonesia nelle ultime ore. La precedente scossa ha registrato una magnitudo di 5,5. Il sisma si è verificato a una profondità di 140,9 km e si è esteso fino a 49 km a sud-est di Nuda Dua e a ben 62km da Denpasar.

Secondo le fonti ascoltate da News.com.au la scossa è durata per circa 10 secondi. La prima scossa, che ha raggiunto l’Indonesia introno alle 11:21, ha registrato una magnitudo di 5.8.

L’ultimo terremoto è stato registrato anche del Centro di ricerca tedesco per le Geoscienze, tra le principali agenzie di monitoraggio del mondo. Nelle prossime ore sarà diffusa l’esatta magnitudo, l’epicentro e la profondità dell’evento sismico sulla base delle varie registrazioni.

Attualmente infatti non tutte le agenzie concordano sull’entità del sisma, come si legge su volanodiscoveru.com, il rapporto del Réseau National de Surveillance Sismique ha identificato la scossa di magnitudo 6,1, mentre il Centro sismologia europeo-mediterraneo di 6,25. Ancora diverso il valore registrato sa la rete sismografica cittadina di RaspberryShake, che parla di magnitudo 6,4.

Fortunatamente non si sono registrati danni significativi a cose o persone, se non la forte paura avvertita durante i momenti della scossa.