Ami dormire? Puoi essere pagato per farlo: la clamorosa offerta di lavoro

Una nota azienda di materassi ha deciso di comunicare a tutti che è disposta a pagare delle persone per dormire. Se ami farlo allora hai trovato il lavoro dei tuoi sogni: ecco che cosa c’è da sapere.

Il sonno svolge un ruolo fondamentale per la buona salute e il benessere della nostra vita. Il modo in cui ci sentiamo quando siamo svegli dipende in parte da cosa succede mentre dormiamo. Durante il sonno, il nostro corpo lavora per supportare una sana funzione cerebrale e mantenere la nostra salute fisica. La cosa incredibile è che adesso qualcuno potrà essere pagato proprio per fare questo.

dormire lavoro
fonte foto: AdobeStock

È innegabile quanto importante sia dormire durante la vita di una persona. A volte purtroppo abbiamo poco tempo per dedicarci al sonno che aiuta con l’apprendimento e la formazione di ricordi a lungo termine, tra le tante altre cose. Se ami farlo allora hai trovato il lavoro che fa al tuo caso. Questo perché un’azienda di materassi sta cercando delle persone con “capacità di dormire eccezionali”.

Immagina di poter entrare in ufficio in pigiama e dormire quanto vuoi. La cosa incredibile è che una società con sede a New York sta cercando degli appassionati del sonno professionisti ed è disposto a pagarli per fargli fare un pisolino e documentare la loro esperienza sui social media. Andiamo a vedere la proposta nel dettaglio.

Pagato per dormire: l’offerta di lavoro di un’azienda di materassi

Casper è un’azienda di materassi che è stata fondata nel 2014. Ed è proprio questa società che ha lanciato un annuncio sul suo sito web che è pronta ad assumere dei “Casper Sleeper”, ovvero delle persone  disposte a dormire “nei nostri negozi e in ambienti inaspettati nel mondo”, si legge nel comunicato diramato nella sezione “Lavora con noi”.

I candidati prescelti dovranno dormire quando sono al lavoro e dovranno farlo nei negozi Casper, dove vendono i loro materassi. Ma quando non dormono il loro compito è quello di postare sui social media i momenti in cui dormono, magari sottolineando quale materasso stanno usando. In questo modo si avrà rilevanza sulla bontà del materiale usato dalla ditta.

L’elenco dice che i candidati ideali dovrebbero avere delle capacità di dormire eccezionali, ricordatevi che ci sono delle tecniche del sonno. Inoltre è importante che la persona abbia il desiderio di dormire il più possibile ed infine una capacità di dormire in qualsiasi momento. Secondo quanto si legge, le domande dei candidati vengono accettate fino all’11 agosto.

L’unica cosa però è che i candidati devono avere una residenza a New York, dove si trova la ditta. Per quanto riguarda l’outfit questo non è un problema, visto che il pigiama è il miglior look possibile. Un piano di marketing innovativo e chissà se gioverà ai fini aziendali.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo