Morto Roberto Nobile, l’addio di Giorgio Tirabassi: aveva solo 74 anni

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Addio Roberto Nobile, è morto all’improvviso l’amato attore. Se ne va a 74 anni, per lui il saluto di Giorgio Tirabassi.

Voce calda, volto buono e un talento attoriale come pochi se ne vedono, nei panni di Parmesan in Distretto di Polizia si era conquistato un posto nel cuore degli italiani ma è davvero riduttivo ricordarlo solo nei panni del bonario poliziotto.

Roberto Nobile morto distretto di polizia lutto
Fonte Foto Ansa

Amato in Italia e all’estero, Roberto Nobile è uno dei volti più amati del cinema e della Tv. Attivo anche in teatro, dove si era guadagnato un posto speciale nel cuore degli appassionati.

Il grande pubblico lo ricorderà sempre nei panni di Parmesan in Distretto di Polizia e in quelli del giornalista di Retelibra ne Il Commissario Montalbano.

Scomparso il 30 luglio 2022 a seguito di un malore improvviso, l’amato attore se ne va all’età di 74 anni.

Morto Giuseppe Nobile, da Distretto di Polizia a Montalbano

Ragusano d’origine e romano di adozione, Giuseppe Nobile ha visto la luce a Verona l’11 novembre del 1947. Da sempre lontano dal gossip e dai salotti televisivi è riuscito a mantenere il massimo riserbo sulla sua vita privata.

Nel corso della sua lunga carriera ha preso parte a numerose opere teatrali, film e serie Tv, nazionali e internazionali. Ha avuto modo di lavorare con importanti nomi come Gianni D’Amelio, Placido, Tornare e Ermanno Nobile. Nei suoi quarant’anni da attore ha collaborato anche con Nanni Moratti e Pupi Avati, fu proprio con quest’ultimo che esordì al cinema nel 1984 nel film La Festa di Laurea.

Esattamente dieci anni dopo arriva il debutto sul piccolo schermo ne La Piovra 7 sotto la regia di Luigi Pierelli. Per il piccolo schermo ha collaborato in alcune delle serie più amate e fortunate di sempre: Il Commissario Montalbano, Distretto di Polizia, Nero Wolfe, Il Commissario Manara, Una grande famiglia, Giovanni Paolo II.

Non da meno l’impegno teatrale, tra le numerose opere ricordiamo La scuola e Si nota all’imbrunire.

Giorgio Tirabassi, l’addio a Parmesan

Dal 2000 al 2008 Roberto Nobile ha vestito i panni del sovrintendente Antonio Parmesan in Distretto di Polizia, la figura più anziana e saggia  del commissariato. Tra i primi messaggio di addio di Nobile non stupisce quello di Giorgio Tirabassi che nella popolare serie di Canale 5 vestiva i panni dell’Ispettore capo Roberto Ardenzi.

Uno scatto sorridente e poche semplici parole che lasciano trapelare tutto l’affetto che legava i due colleghi: “Riposa in pace amico mio”, questo il saluto di Giorgio Tirabassi affidato al suo profilo Instagram