Schumacher, la famiglia ha mentito? Le accuse lasciano spiazzati

La famiglia di Michael Schumacher ha visto arrivare delle accuse molto pesanti. Queste riguarderebbero la salute dell’ex pilota. Ecco cosa è successo.

L’incidente che ha coinvolto nel 2013 Michael Schumacher a Meribel è ancora vivo nella memoria. Soprattutto per quello che sta vivendo la sua famiglia ancora oggi. Una situazione in cui si è mantenuto sempre la massima riservatezza. Da quel giorno, infatti, l’ex pilota tedesco non si è più visto. Di recente, però, sono arrivare delle pesanti critiche verso la famiglia. La stessa è stata tacciata di aver detto delle “bugie”.

Michael Schumacher
Ansa Foto

La vicenda che ha travolto Michael Schumacher e la sua famiglia è a dir poco drammatica. Molti fan vorrebbero conoscere il suo stato di salute ma la moglie Corinna ha chiesto l’assoluta riservatezza. Da quel momento, le sue condizioni sono state totalmente riservate. Nessuno sa come sta l’ex pilota tedesco. Anche se, di recente, un suo amico ha svelato qualcosa in merito alle condizione di Michael Schumacher.

A tal proposito, sono arrivate delle accuse da parte dell’ex manager del pilota, Willi Weber. Weber ha accusato la famiglia del tedesco di aver mentito. L’ex manager ha parlato alla Gazzetta dello Sport e ha raccontato come sia stato messo da parte proprio da Corinna.

Schumacher, la famiglia ha ‘mentito’: parla Willi Weber

Willi Weber, ex manager della leggenda tedesca, ha svelato di esser stato messo da parte. Nell’intervista alla Gazzetta dello Sport, ha raccontato di aver telefonato varie volte a Corinna non ricevendo mai una risposta. Ha contattato anche Jean Todt che gli ha chiesto di aspettare. Weber, però, ha richiamato ma nulla è cambiato. Alla fine è stato fatto fuori fin dal primo momento.

Proprio questo rimandare, ha portato Weber a dire che ormai è troppo tardi e che ci sono state delle bugie. Nello stesso documentario Netflix, Corinna annunciò le condizioni di salute di suoi marito. Le parole fecero capire come era sempre insieme a lui. A casa, durante la terapia e anche con i figli. Loro, in sintesi, lo stanno proteggendo. Tutto, insomma, pare ruotare attorno alla condizione dell’ex ferrarista.

La condizione di Michael Schumacher, quindi, resta ancora un mistero. Willi Weber, nonostante i tentativi, ha ormai mollato il colpo. L’ex manager del pilota ha accettato quelle che lui ha considerato fossero delle ‘bugie‘ per tenerlo lontano. Di certo, però, la salute dell’ex campione di Formula 1 è un argomento che tiene ancora banco.

Di certo, il dramma che ha colpito la famiglia e lo stesso Schumacher è stato profondissimo. Qualche tempo fa, a tal proposito, Mick Schumacher ha raccontato il dramma di suo padre. A dimostrazione di come si vogliano tenere le speculazioni lontane per proteggere la propria famiglia in un momento davvero delicato.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base