Giorgio Pasotti denuncia social: situazione insostenibile

Il noto attore Giorgio Pasotti ha voluto mostrare una situazione insostenibile. Una vera denuncia social che tocca la politica. Ecco cosa è accaduto.

Giorgio Pasotti si è fatto amare dal pubblico italiano non solo per la sua enorme qualità artistica ma anche per altro. L’attore ha sempre avuto un certo stile e una certa classe capace di conquistare tutti. Questa volta, però, non si parla di un evento che si lega alla sua arte ma a qualcosa di reale. L’artista, infatti, ha voluto effettuare una denuncia social tramite i suoi profili.

Giorgio Pasotti
Ansa Foto

I social sono strumenti molto preziosi, lo sa bene Giorgio Pasotti che ha mostrato qualcosa di davvero importante. L’attore, infatti, ha mostrato con un certo orgoglio quanto realizzato dal suo condominio. Pasotti vive a Roma e sappiamo bene come la Capitale abbia qualche problema. Il condominio in cui vive l’attore, però, si è messo in opera ed è arrivato dove la politica è mancata.

La denuncia social eseguita da Giorgio Pasotti mostra come la situazione era al limite. L’attore, infatti, l’ha definita nelle sue storie Instagram come insostenibile. Quanto realizzato, però, ha messo in luce anche la positività generata dall’azione comune. Andiamo, quindi, a vedere cosa è successo al noto attore.

Giorgio Pasotti, è emergenza rifiuti: l’azione del suo condominio

In una prima stories, Giorgio Pasotti ha mostrato i cassonetti della spazzatura in un ambiente completamente pulito. I sacchetti non erano presenti né in strada né all’interno dei cassonetti. A tal proposito, l’attore ha aggiunto che i cittadini sono arrivati dove non è arrivato il comune di Roma. Quanto mostrato è frutto del lavoro del loro condominio. Un lavoro fatto dopo due giorni in cui, sottolinea, c’era una “puzza insostenibile“.

Il messaggio dell’attore si conclude con l’hashtag ama Roma. In questo caso, svela l’attore, non si riferisce all’azienda ma al sentimento che tanti cittadini provano per la capitale. Pasotti, però, non ha mostrato solo quanto realizzato ma anche la situazione iniziale. La foto ha spiazzato tutti i suoi follower. Infatti, un importante tratto di strada era ricoperto da spazzatura. La spazzatura partiva dal bordo fino ad arrivare al centro del marciapiede. In tutto questo, come raccontato dall’attore c’era un odore molto sgradevole.

Insomma, questa volta i social hanno messo in luce l’attività collettiva dei cittadini. Pasotti con i suoi vicini hanno portato respiro al loro angolo di Roma. Di certo, la situazione rifiuti è comunque molto delicata nella Capitale. Il comune, come sottolineato dall’attore, manca e tale aspetto non può che far riflettere. L’unica speranza dei cittadini è che, dopo questa denuncia social, si muova in maniera decisa. Anche perché, in alcune zone, la situazione è ancora più critica.

Pasotti, denuncia social
Instagram

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news