Raffaella Carrà e Sergio Japino, perché non si sono mai sposati?

Quello che legava Raffaella Carrà e Sergio Japino è stato un rapporto profondo e duraturo, che andava bene oltre la sfera sentimentale. Ma perché i due non si sono mai sposati? 

Tra il coreografo e l’artista italiana c’è stata una delle più longeve relazioni all’interno del mondo dello spettacolo. Un bellissimo legame che ha fatto parlare per anni la cronaca rosa e che ha catturato l’attenzione mediatica. È stato proprio lui a stare vicino alla cantante e showgirl fino alla sua dipartita, un evento che ha segnato il panorama artistico nostrano. Ma in tanti si chiedono come mai i due non siano convolati a nozze.

raffaella carrà sergio japino
fonte foto: Ansa

Raffaella Carrà era molto riservata in merito alla sua vita sentimentale e privata, per questo motivo trapelava ben poco di lei. Tuttavia, sappiamo che il suo cuore è stato impegnato in due relazioni importanti. La prima con Gianni Boncompagni, con il quale ha avuto una bellissima e longeva relazione negli anni ’70. La seconda invece con Sergio Japino, il coreografo conosciuto nel 1981, quando erano sul set di Millemilioni.

La scintilla è scattata durante le prove, come ha rivelato l’ex compagno della Carrà a Tv Sorrisi e Canzoni. Un amore durato tantissimi anni, precisamente per diciassette anni, fino a quando nel 1997 sono uscire alcune foto dei due che li ritraevano in compagnia di altre persone. Nonostante ciò, i due sono sempre rimasti legati. Ma per qualche motivo non hanno mai deciso per il matrimonio?

Raffaella Carrà e Sergio Japino: un legame fortissimo

Quello tra Raffaella, morta a causa di una malattia che non le ha lasciato scampo, e Sergio è stato uno degli amori più chiacchierati dell’epoca. È durata quasi un ventennio, visto che i due si sono separati nel 1997, proprio alla vigilia della messa in onda della trasmissione Furore, che avevano scritto ed ideato insieme. In 17 anni di amore, però, i due non si sono mai sposati.

Non sappiamo di preciso il motivo per cui hanno deciso di non fare il grande passo. Quello che però possiamo dire con certezza è che la Raffa nazionale si è sempre sentita una donna libera ed indipendente. Risiede probabilmente proprio in questa sua natura il motivo per il quale non è mai convolata a nozze, anche per via della complicata storia familiare, visto che il padre se n’è andato di casa quando lei era solo una bambina.

Di sicuro il legame che ha unito Sergio e Raffaella ha saputo andare oltre quello sentimentale. I due, infatti, sono rimasti molto uniti anche dopo la fine della relazione, quando la Carrà aveva confessato di essere libera di amare chi voleva in una lettere inviata a Novella2000.

Proprio Japino, in una intervista al Corriere della Sera, disse che lui e Raffaella erano legati nell’anima, un rapporto che andava oltre quello di sorella e fratello. “Una normale storia d’amore è molto piccola rispetto a quella che viviamo noi. – aveva detto – L’amore può cambiare, ma non muore”.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo