Principe Andrea fuori dalla Royal Family: il retroscena incredibile

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Principe Andrea di York fatto fuori dalla Royal Family, dopo le ultime vicende che lo hanno riguardato, pare proprio che sia partita una coalizzazione contro di lui: ecco il retroscena.

Si torna ancora una volta a parlare della Royal Family ma in questo caso per uno dei membri della loro famiglia, ovvero il figlio della Regina Elisabetta che proprio nei mesi scorsi si è trovato al centro dello scandalo Epsting. Come riporta il sito altranotizia.it il Duca di York è stato accusato di violenza da parte di Virginia Giuffrè, accuse che hanno gettato una grandissimo ombra non solo su di lui ma anche su tutta la sua famiglia in prima battuta per la Regina Elisabetta che proprio nello stesso periodo stava affrontando il lutto per la morte dell’amato Principe Filippo.

Principe-Andrea
Fonte Foto Ansa

Il processo per il Principe si è potuto evitare pagando l’indennizzo alla donna che lo ha accusato, soldi per cui ha dovuto vendere lo chalet di Verbier per far fronte alle spese, eppure i problemi non sono finiti qua.

Pare infatti che il dramma più grande sia quello che arriva proprio dalla sua famiglia, pare infatti che i membri della casa reale siano sempre più convinti ad escluderlo dalla loro vita: ma entriamo nello specifico della situazione.

Principe Andrea fuori dalla Royal Family: Carlo e William coalizzati contro di lui

Principe Andrea è ancora una volta al centro dell’attenzione, il Duca di York dopo gli scandali che lo hanno travolto sta cercando di fare davvero di tutto per recuperare le vecchie posizioni all’interno della Famiglia Reale.

Secondo quanto riporta il Giornale pare che si stia dando da fare per riottenere gli incarichi, i gradi militari e i titoli a cui ha dovuto rinunciare dopo essere stato travolto dallo scandalo Epstein, ma le cose sembrano essere molto più difficile del previsto, proprio per le posizioni del Principe Carlo e del figlio William che stando ai rumors sembrano considerare la presenza del loro parente una vera minaccia per tutta la Corona britannica.

A rendere queste posizioni ancora più ufficiali è stata l’assenza proprio del Duca di York, che tra le altre cose aveva anche il Covid, ai festeggiamenti del Giubileo di platino in onore dei 70 anni sul trono della regina Elisabetta, ma non è tutto, sempre secondo le indiscrezioni del Giornale pare che Andrea abbia provato anche a partecipare alla cerimonia del Garter Day, noto anche come Giornata della Giarrettiera, che si svolge nella Cappella di San Giorgio a Windsor ma anche in questo caso il privilegio non gli è stato concesso.

Insomma davvero una situazione incresciosa che non sembra trovare una soluzione, dal canto suo Andrea sembra essere stufo di questo isolamento, il Principe ritiene di aver ormai espiato le sue colpe versando dodici milioni di euro a Virginia Giuffré.