Cynthia Wells, la donna da 277 kg: il prima e dopo è incredibile, quanti kg ha perso?

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Cynthia Wells di Vite al Limite torna ad essere protagonista per tutto il pubblico italiano anche grazie alla sua storia e alla sua incredibile trasformazione: eccola oggi.

Si torna ancora una volta a parlare di Vite al Limite il programma nato in America ma diventato ormai da anni un grande successo  anche in Italia con le puntate mandate in onda su Real Time, tra queste anche quelle che hanno come protagonista una paziente di Oklahoma City che con la sua storia è diventata forse una delle più popolari. Il merito infatti è stato anche del suo grande cambiamento fatto proprio nel corso del tempo che ha sorpreso tutti.

Cynthia Wells
screen tv

Aveva trent’anni quando è arrivata nello studio del Dottor Nowzaradan e il suo peso di 277 chili le impediva tra le tante cose anche di fare la mamma, il suo intento fin dall’inizio era infatti quello di iniziare a fare una vita migliore.

Per i suoi cinque figli non riusciva a fare quello che tutti i genitori dovrebbero compreso quello di seguire le loro attività, ma entriamo nel vivo della sua storia e scopriamo il suo grande cambiamento.

Cynthia Wells dimagrita ma non grazie ad Dottor Nowzaradan

Cynthia Wells è certamente una delle pazienti ancora oggi più conosciute di Vite al Limite e del Dottor Nowzaradan e il motivo è legato al suo percorso che è stato decisamente diverso da quello degli altri pazienti visti in precedenza.

Come detto prima il suo peso le era di intralcio per tanti motivi, eppure nonostante il suo impegno non è riuscita nel trovare un punto di incontro proprio don il Dottor Now, la donna infatti dopo poco ha deciso di abbandonare il programma e di proseguire il suo percorso in totale autonomia: “Ho deciso di smettere di cercare di soddisfare le aspettative di tutti nei miei confronti, incluse quelle del dr. Nowzadan. Se lui cerca di spingermi verso la terapia, non me la sento di incontrarlo proprio adesso” aveva ammesso e ancora: “Non può aiutarmi a questo punto del percorso. Penso che sia arrivato il momento che io faccia tutto da sola“.

Una reazione davvero repentina la sua che però non ha perso le speranze riuscendo a raggiungere gli obbiettivi che si era prefissata, in poco tempo ha raggiunto il peso di 206 chili, perdendone ben 71 dalla prima volta che ha fatto conoscere la sua storia. Oggi la sua vita è diversa sotto tutti i punti di vista.

screen tv