Davidson, Cox, Groizeleauu e Hodnett, chi sono le arbitre di Portogallo – Italia?

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Portogallo – Italia rappresenterà una svolta storica. Sarà il primo match ad essere coordinato da donne. Conosciamo meglio la squadra arbitrale.

Nella storia dello sport ci sono stati tanti momenti iconici e storici. Quello che andrà in scena allo stadio di Lisbona segnerà un grande punto di svolta. A coordinare il match internazionale tra Portogallo e Italia sarà un intero gruppo arbitrale femminile. Hollie Davidson, Sara Cox, Aurélie Groizeleau e Claire Hodnett sono destinate ad entrare nella storia.

Hollie Davidson, Sara Cox, Aurélie Groizeleau, Claire Hodnett
Instagram e screen YouTube

Siamo stati sempre abituati a vedere un gruppo arbitrale composto da uomini. Questa volta, per la prima volta nella storia ovale una partita maschile del Sei Nazioni vedrà il tutto gestito da un gruppo arbitrale femminile. La decisione, come possiamo immaginare, ha fatto il giro del mondo ed è destinata ad aprire sempre più decisioni di questo genere. Anche il presidente di World Rugby, Sir Bill Beaumont, ha sottolineato di come sia un evento storico. L’annuncio, infatti, va in direzione di un profondo sviluppo del settore arbitrale femminile. Un percorso che, come possiamo vedere, è destinato a continuare. Ma chi sono le arbitre che saranno in campo insieme a Portogallo e Italia? Conosciamole meglio.

Chi è Hollie Davidson, l’arbitro di Portogallo – Italia?

L’arbitro di Portogallo – Italia sarà la britannica Hollie Davidoson. La ventisettenne è diventata, nel 2017, il primo arbitro femminile professionista della Scottish Rugby Union. La Davidson ha avuto esperienze sul campo da gioco, ha ricoperto il ruolo di mediano di mischia nel Murray Wanderers. Una delle squadre di maggior successo in terra scozzese. Ha vestito anche la maglia dell’Università di Edimburgo dove ha studiato raggiungendo la laurea in economia. Nel 2015 ha deciso di intraprendere la strada dell’arbitraggio e si è iscritta al corso arbitrale della SRU.

Chi è Sara Cox? L’assistente arbitrale di Portogallo – Italia

Sara Cox è stata la prima donna ad arbitrare una partita del massimo campionato in terra inglese. La sua prima esperienza si è svolta al Twickenham Stoop ed ha diretto Harlequind – Worcester Warriors. L’arbitro, però, ha raggiunto nel 2016 un grande traguardo. In quell’anno è diventata il primo arbitro donna ad essere assunto dalla Rugby Footbal Union. Ed è stata anche la prima assistente nel massimo campionato inglese.

Chi è Aurélie Groizeleau? L’altra assistente del match

  • Nome: Aurélie
  • Cognome: Groizeleau
  • Data di nascita: 27 febbraio 1989
  • Luogo di nascita: Francia
  • Età: 33 anni
  • Segno zodiacale: pesci
  • Professione: arbitro di rugby

Aurélie Groizeleau è stata un ex giocatrice di rugby poi diventata arbitro. Dal 2018 ha arbitrato anche in ambito internazionale. La sua carriera da giocatrice è stata abbastanza importante. Ha collezionato cinque presenza con la nazionale femminile francese. E altre cinque con la nazionale francese di rugby a sette.

Chi è Claire Hodnett? La Television Match Official della partita

Per l’inglese Claire Hodnett non sarà la prima esperienza come Television Match Official in una partita maschile. Nel 2017 è diventata la prima donna arbitro ad essere una TMO. L’occasione è stata la partita di premiership maschile che si è svolta a Newcastle al Kingston Park.