Miti del Bucato, sfatate tre credenze popolari: ecco gli errori più comuni

Non tutti sanno che spesso possiamo fare degli errori durante il bucato che derivano da alcuni “miti” che ci sono stati inculcati. Questi sono stati sfatati da un’esperta del settore.

Lavare i panni in lavatrice è solo uno dei tanti compiti quotidiani che ci troviamo a fare. E farlo è una cosa relativamente semplice, ma la cosa che potrebbe generare un po’ di perplessità è il fatto che siamo portati a fare inconsapevolmente delle azioni che non vanno bene. Scopriamo quali sono i tre errori più comuni che facciamo.

miti bucato
fonte foto: AdobeStock

In apparenza, il bucato sembra una delle cose più semplici da fare. Raccogli i vestiti, li separi e li getti nella lavatrice. Una volta finito il lavaggio si spostano nell’asciugatrice ed infine si piegano e si mettono nell’armadio. Un’azione che non ha nulla di complesso, peccato che ci sono tre miti che sono stati sfatati e che tutti noi abbiamo fatto almeno una volta.

Per aiutare tutte le persone a fare un bucato migliore ed intelligente è intervenuta Lara Brittain, un’esperta del settore che ha parlato dei falsi miti sul lavaggio dei vestiti. Ha dato anche qualche consiglio in merito. Prenditi qualche minuto di tempo per scoprire la verità dietro i miti del bucato.

Miti del bucato sfatati: tre errori che facciamo abitualmente

Le persone hanno modi diversi nel fare i bucati, c’è chi ad esempio preferisce stendere i panni all’aperto o chi usa l’asciugatrice soprattutto nei mesi freddi. Ma quello che non tutti sanno è che siamo portati a fare tre azioni considerate sbagliate, come ha sottolineato l’esperta del settore.

Uno dei miti popolari che sono stati sfatati è quello che “più detersivo aggiungi, più puliti saranno i tuoi vestiti”. Ma l’esperta ha sottolineato che  questo è un errore. È stato sottolineato che utilizzare tanto detersivo rende complicato il lavaggio. Ci mettere tempo per dissolversi e per questo è bene utilizzarne il giusto. Anche se le moderne lavatrici si sono attrezzate in questo senso.

Il secondo mito sul bucato è quello in cui si considerano spesso le asciugatrici come strumento che distrugge vestiti delicati. Una credenza popolare sbagliata quella in cui si pensa che capi di lana o di seta vengano rovinati dalle asciugatrici. L’esperta ha sottolineato che ci sono elettrodomestici moderni che hanno al loro interno dei meccanismi proprio per asciugare capi delicati.

Un altro mito sfatato è quello in cui si dice che tutti gli articoli per il lavaggio a mano “devono” essere lavati a mano. L’esperta ha detto che la lana e la seta non è un errore lavarli in lavatrice. Nonostante da generazioni ci hanno insegnato che questi capi devono essere lavati a mano, è stato spiegato che il lavaggio a mano può “stressare le fibre”. E quindi dare un risultato diverso da quello sperato.